Forum

Congresso”Nutrizion...
 
Notifiche
Cancella tutti

Congresso”Nutrizione, benessere e cure alternative  

 

nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
03/09/2013 3:50 pm  

http://lavitaebella.edizionionline.com/eventi/congresso/

lo fanno nella citta affianco alla mia, io ci vado quasi sicuramente

se qualcuno viene faccia sapere, magari ci sei saluta 🙂
ci sta vaccaro, la nipote di gerson, uno che fa le voci di campbell, una dottoressa che parla di terapia emozionale (riferita a hamer)

nn so se sara possibile fare domande, ma se si, proponete qualcosa, vedo se riesco 🙂

PS: vedo anche se si puo registrare con una videocamera...


Quota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9778
03/09/2013 8:53 pm  

E' vicino casa, ma... Vaccaro!, Gerson... se ci vado mi cacciano a pedate.
30€ non ce li spendo per sentire cose che ho già metabolizzato e superato, senza offesa per nessuno, ma non riesco a togliere il pregiudizio dato il mio passato alimentare.
Con 30€ mi compro un buon libro, o forse due 🙂
Fosse stato gratis ci sarei andato, magari qualche spunto buono da approfondire ci sarebbe stato, ma non ho proprio interesse a spendere soldi controvoglia...
L'unico motivo per andarci, per me, è per il Prof. Alessandro Gelli il quale è stato nominato qualche giorno fa proprio qui nel forum https://www.mangiaconsapevole.com/forum/T-Powerlifting-vs-Bodybuilding.html?pid=19031#pid19031

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
03/09/2013 10:24 pm  

ci sta anche la dottoressa che parla di hamer, un mio amico segue i suoi corsi e ne parla bene

tropico, nn si va a questi convegni per sentire cosa hanno da dire persone che gia conosciamo; ma per sputtanarle.
ultima domanda (ammesso le rispondano) ti alzi e dici: io vengo da questo, e posso raccontare le peggio cose (ti porti 2 foto prima e dopo) fai un esempio di piano alimentare giornaliero---->si vede cosa risponde.

PS: io ho trovato forti somiglianze nel concetto di base tra gerson e peat; ambedue usavano tiroide secca ( gerson anche lugol) per accelerare la tiroide.
le carote sono il vegetale di elezione
gli integratori sono concordi (niacina per gerson e niacinamide per peat; bagni di sole per gerson, gocce di D per peat)
si basano tutte e 2 su carboidrati (tra cui tutti e 2 concordano per le patate cotte, anche se gerson tende al crudismo per via degli enzimi)
peat sceglie proteine complete ben bilanciate ; gerson lascia fare alla natura (ma se vai a fare il conto proteico per tutto quello che ti fa bere e mangiare, nn siamo lontani da peat; e cmq carenti di triptofano, nn ci sono cereali in nessuna delle 2 metodologie, giusto un po di porridge di avena nella colazione di gerson)
hanno il succo di arancia da bere a colazione

molto simili per il mio metro....poi magari si scindono totalmente in altri aspetti (tipo i pufa 0 per peat; e grassi zero per gerson tranne 2 cucchiaini di olio di lino...)

Ecco mi piacerebbe potergli fare una domanda che racchiuda il concetto sopra...


RispondiQuota
tarullo
(@tarullo)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 324
03/09/2013 10:43 pm  

Bellini sto congresso, se riesco ci vengo. Sarebbe bello chiedere a Gerson o altri se conoscono Peat e cosa ne pensano. Oppure fargli domande più specifiche su serotonina, triptofano, omega 3 ecc, tutti quei componenti che per anni ci hanno consigliato di assumere in tutte le salse

Modesty is not exactly my speciality.
S. Dalî


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9778
04/09/2013 2:29 am  

Se ci vado sarà quasi esclusivamente per il dottor Gelli, che essendo dottore di vedute non ristrette mi induce a portargli rispetto in maniera spontanea, anche se potrei non condividere tutto ciò che dice, di fare cagnara con gli altri per avere ragione/sputtanarli è l'ultimo dei miei pensieri, io sono il signor nessuno, non è un modo di fare costruttivo, per quanto possano sembrare assurde le teorie di Vaccaro, ad un'altra persona possono sembrare assurde quelle di Peat. Pensa se iniziassi a dire di bere latte e zuccheri... tutti a cercare di sputtanarmi, non si arriverebbe da nessuna parte, o forse ai tafferugli. Vista l'eterogeneità degli espositori credo che ognuno dica la sua nel tempo stabilito e amen.
Ray è poco conosciuto comunque, soprattutto in Italia, sarei sorpreso se sapessero chi è.

p.s. Gerson mi ricorda i clisteri alla Ehret... mi sale il pregiudizio anche se ha intuito il problema della endotossiemia che è cara a Ray Peat, ci sono cose simili comunque, è vero.
Forse sono prevenuto perchè accomuno Gerson alle persone che lo trattano, perlopiù di stampo complottista, che mischiano scienza a pseudoscienza.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota