Forum

Notifiche
Cancella tutti

Gruppi Facebook  

 

crixus
(@crixus)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 1213
05/07/2013 7:39 pm  

Stavo dando un'occhiata al gruppo PaleoItalia su facebook... Mio Dio, ma siamo a livelli di fanatismo dei vegani se non peggio.

“Adaptability is probably the most distinctive characteristic of life.”
— Hans Selye


Quota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
06/07/2013 12:22 am  

Se chiedi quante uova bisogna mangiare ti bannano per direttissima...:asd:

Comunque io ai gruppi tematici facebook e simili, preferisco di gran lunga i forum: i forum, che sono sempre social network, al contrario di facebook e simili, sono di facile consultazione anche a distanza di anni: gli argomenti sono ben ordinati e indicizzati dai motori di ricerca. Se a me, per esempio, interessa apprendere, conoscere o discutere un determinato argomento, digitando la parola chiave sul motore di ricerca, nei risultati non trovo mai l'argomento che mi interessa all'interno di FB; ma sempre o nei forum, o nei blog, o in siti specializzati. Secondo me, anche se più moderno e alla "moda", postare sui vari FB, twitter, etc.,è egoistico: non si lascia traccia ordinata e facilmente rintracciabile ai posteri dei vari argomenti trattati. Io accomuno i forum ben fatti e gestiti, come facilità di consultazione, ad un vocabolario o un'enciclopedia con una marcia in più.

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9778
10/07/2013 12:21 pm  

I social network sono nati per altri scopi, principalmente di svago, e denotano le loro lacune in fatto di gestione di una comunità ma hanno molti utenti perché per iscriversi basta un click su "mi piace" e la diffusione di contenuti non è da sottovalutare, l'amministratore ha meno compiti da svolgere sulla manutenzione sia del server, sia del sito, della grafica etc. . I soliti pro-contro di tutte le cose... comunque sì, preferisco di gran lunga un forum ben organizzato.

Conosco PaleoItalia e altri su facebook, ho già espresso il mio punto di vista sul fanatismo di certe persone paleodietiste, credo sia inevitabile per tutte le correnti di pensiero alimentari quando raggiungono la massa critica di diffusione al pubblico.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
deboluccio
(@deboluccio)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 28
06/01/2015 10:03 pm  

Social che spesso di social hanno ben poco. Le persone non sono più capaci di confrontarsi senza litigare e molti gruppi sono chiusi a loro stessi quindi come trovarsi in discordia se la pensiamo tutti uguale? Perché per forza litigare se si hanno pensieri e si fanno scelte diverse?Oramai siamo prigionieri della rete,molti non hanno più vita sociale reale e tanti,troppi si nascondono dietro un monitor. Su Facebook non sono iscritto,ma Tra i vari mi piace instagram,qualcuno lo utilizza?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9778
07/01/2015 1:41 am  

No Instagram non lo uso, molti gruppi servono solo a rafforzare il gruppo stesso, non c'è un vero di battito, il brutto della rete è che dietro il monitor siamo tutti allenatori da salotto, politici da bar, rivoluzionari da tastiera, combattenti da sala giochi.
Per alcuni il virtuale può essere un rifugio, un'evasione dal frustrante mondo reale...
Si litiga perché:

Abbiamo tutti dentro un mondo di cose: ciascuno un suo mondo di cose! E come possiamo intenderci, signore, se nelle parole ch'io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me; mentre chi le ascolta, inevitabilmente le assume col senso e col valore che hanno per sé, del mondo com'egli l'ha dentro? Crediamo di intenderci; non ci intendiamo mai!
Luigi Pirandello

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota