Forum

ricetta con il fega...
 

ricetta con il fegato  

Pagina 2 / 2
 

kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1390
29/01/2014 4:59 pm  

Tropico come prepari fegato con cipolle? Che tipo di grasso usi ? Burro, olio di oliva, o olio di cocco. So che deve essere cucinato velocissimo, non so se devo friggere o bollire...


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 2354
29/01/2014 7:29 pm  

io metto cipolle olio evo e fegato, 1 minuto per parte
poi sfumo con 2 dita di vino e via 🙂


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1390
29/01/2014 7:41 pm  

Grazie Nataku! Domani faccio la prova. 🙂


RispondiQuota
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 1335
29/01/2014 10:52 pm  

Io lo preferisco con il ghee, e cuocio le cipolle per bene prima di aggiungere il fegato.


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9666
30/01/2014 12:06 am  

Soffriggo le cipolle in olio di cocco (deodorato) poi unisco il fegato e verso la fine aggiungo sale. A volte metto un pò di zenzero insieme alle cipolle.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Eva
 Eva
(@eva)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1905
31/01/2014 2:18 pm  

Boh, io l'ho mangio crudo!
Buonissimo!

Se lo vuoi nascondere facci una frittata con uova razzolanti o un tortino di carne con formaggio di capra oppure frullalo e lo bevi.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9666
31/01/2014 3:04 pm  

Frullato di fegato crudo? Non so, da cotto ha già un sapore forte, da crudo potrebbe essere ancora più forte... ma non ho mai provato.
E' solo che da quando vedo la trasmissione -Monster Inside Me- (io e i miei parassiti) la paura verso le contaminazioni alimentari è accresciuta!

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1390
31/01/2014 4:11 pm  

E vero! Carne e pesce cruda piena d parassiti. Devi avere una tiroide ben funzionante per disinfestare corpo da "ospiti indesiderati" se no - guai ...:-O


RispondiQuota
Pig Destroyer
(@pig-destroyer)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 91
31/01/2014 6:24 pm  

Si possono fare anche ad involtini ripieni con carne macinata,aglio e prezzemolo chiusi con lo spago.

uomorsomaiale:creatura meta' uomo,meta' orso e meta' maiale(south park)


RispondiQuota
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 1335
31/01/2014 6:38 pm  

L'avevo mangiato un paio di volte crudo nel periodo rawpaleo appena uscito dall'ehretismo ma lo preferisco di gran lunga cotto.


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9666
31/01/2014 10:20 pm  

A dire il vero mangio salsicce di fegato crude, ma lì ci sono le spezie e mascherano il sapore.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Eva
 Eva
(@eva)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1905
01/02/2014 9:09 am  

Tutti gli organi li mangio crudi e li preferisco crudi.


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1390
01/02/2014 10:06 am  

Carne Cruda: Mangiarla o non mangiarla? Rischi e Benefici
Rischi nel mangiare carne cruda

Più che dal punto di vista nutrizionale, mangiare carne cruda differisce da un'alimentazione a base di cibi cotti soprattutto per l'IGIENE degli alimenti.
E' probabile che i lettori abbiano già sentito qualcuno SCONSIGLIARE ad una donna gravida di mangiare insaccati e carni salate o crude; il motivo è molto semplice: alcune bestie, in particolar modo suini ed uccelli (pollo, gallina, piccione ecc.), sono POTENZIALI portatori di agenti patogeni come parassiti, batteri e virus.
Sarebbe opportuno fare una classificazione accurata di tutte le possibilità di contagio differenziando la contaminazione batterica (generalmente indotta da un'infezione ma più spesso dalla cattiva macellazione o contaminazione crociata), da quella virale (meno diffusa ma non per questo meno pericolosa; il virus agisce in maniera specifica sulle cellule, pertanto molti virus nocivi verso una specie potrebbero risultare innocui per altre... ma non si tratta di una regola fissa) ed infine da quella imputabile ai parassiti (presenti direttamente nel tessuto muscolare come il toxoplasma, la tenia, la trichinella, l'ascaride o gli ossiuri; ma anche sopraggiunti nella carne macellata in un secondo momento come per l'ameba e la giardia). Un discorso a sé stante riguarda il contagio da prioni; in breve, i prioni sono polipeptidi (catene di amminoacidi) che, per un motivo o per un altro, in un determinato momento ed apparentemente senza ragione, CAMBIANO di struttura alterando la funzione del tessuto che vanno a costituire; i prioni maggiormente conosciuti e temuti sono quelli che danno origine alla "Bovine Spongiform Encephalopathy" (BSE), anche detta morbo della "mucca pazza"; questi sono costituenti del tessuto nervoso e la loro modificazione strutturale determina delle lesioni "spugnose" (fori e trabecole) nel cervello dell'animale e, con altissime probabilità, anche in quello dell'uomo. In quest'ultimo e negli altri casi sopra citati (salvo per le carni ampiamente contaminate da batteri "gram-"), la cottura uccide (o inattiva) l'agente patogeno scongiurando la maggior parte dei rischi del mangiare carne cruda.
NB. I lettori interessati potranno approfondire l'argomento consultando testi veterinari o di igiene degli alimenti più specifici e dettagliati; inoltre, esistono altre problematiche simili legate al consumo di pesce crudo. Queste ultime possono essere approfondite sul sito all'articolo: "Pesce crudo - rischi e benefici del pesce crudo".
Benefici nel mangiare carne cruda

Ad essere sinceri, i benefici nel mangiare carne cruda non sono molti. Questi si limitano prevalentemente alla:
Conservazione di una maggior idratazione della pietanza; in questo modo (come per tutti gli altri alimenti freschi) si incrementa la quota di acqua ingerita favorendo il mantenimento dello stato di idratazione (si tratta comunque di percentuali poco significative)
Conservazione degli elettroliti contenuti nelle fibre muscolari; con la cottura i sali minerali dei tessuti tendono a defluire con l'acqua di cottura, mentre mangiando la carne cruda è possibile migliorare l'intake di ferro (Fe), potassio (K), sodio (Na), magnesio (Mg - poco), cloro (Cl) e calcio (Ca - poco).
Conservazione dell'integrità molecolare di numerose vitamine. Alcune di queste, essendo termolabili, tendono ad inattivarsi con la cottura; stiamo parlando di: Tiamina (vit. B1), Riboflavina (vit. B2), Acido pantotenico (vit. B5) e Retinolo (o vit. A - poco).
Anche la digeribilità dell'alimento, se paragonata a quella di una carne mediamente cotta (ma con le dovute differenze tra le preparazioni), risulta sufficientemente compromessa. Il calore facilita la denaturazione proteica almeno quanto la masticazione (accentuata dalla macinatura) e la reazione acida dell'acido cloridrico e della pepsina secreti nello stomaco; in definitiva, la carne cotta in maniera idonea risulta più digeribile della carne cruda.



Potrebbe interessarti: http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/carne-cruda.html


RispondiQuota
Eva
 Eva
(@eva)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1905
03/02/2014 10:05 am  

mangio crudo perché mi piace.


RispondiQuota
Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 326
11/04/2016 4:37 pm  

Quali sono questi studi sui benefici del fegato?

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


RispondiQuota
Pagina 2 / 2