Forum

[Calvizie - Canizie - Capelli] Hair like a fox...ne parliamo?  

Pagina 1 / 11
 

ago
 ago
(@ago)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 12
17/10/2013 12:25 pm  

Ciao a tutti...ho letto che qualcuno di voi ha letto hair like a fox...sarei molto interessato all'argomento, anche se, aimé, ci credo poco 🙁
qual'è il concetto alla base?voi avete notato differenze con una dieta stile peat?secondo roddy dopo quanto sarebbero visibili i risultati?


Quota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
17/10/2013 6:25 pm  

Purtroppo smorzo gli entusiasmi.
Io ho notato un modesto miglioramento da quando sono in stile Peat ma reputo che il tutto sia dovuto alla diminuzione dello stress.
Anche quelli che hanno scritto a Danny dopo aver letto l'ebook, il massimo che hanno notato è un arresto o forte diminuzione della calvizie, ma di ricrescita, zero.
Ancora la devo vedere una dieta che riesca a far ricrescere i capelli.
Danny però a quanto pare avrebbe recuperato la chioma con uno stile Peat laddove anche la finasteride aveva fallito.
E questo mi dà da pensare che la sua sia stata una calvizie non convenzionale, non androgenetica.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
ago
 ago
(@ago)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 12
18/10/2013 1:20 am  

beh...comunque arresto o forte diminuzione è già un risultato apprezzabile 😉
alla fine è una dieta stile peat?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
18/10/2013 3:01 am  

E' la dieta più estrema in chiave Peat, senza mezze misure, senza adattamenti personali o climatici, d'inverno, in Italia, a mio avviso sarebbe troppo ricca di liquidi, freddi per di più.
Un arresto della caduta, se poi ci si abbina ad esempio minoxidil, potrebbe portare a ricrescita, il che non è da buttare via, però una ricrescita totale penso avvenga solo in fasi iniziali di AGA.
Al massimo si potrebbe abbinare progesterone topico, ma anche leggendo in giro non pare dare risultati certi.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 2354
18/10/2013 10:22 am  

freddi...
basta prendere un pentolino e dargli una intiepidita sul fornello....


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
18/10/2013 2:25 pm  

Certamente, a meno che non ti fai una spremuta di arance al momento che sono a temperatura ambiente.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
crixus
(@crixus)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1213
18/10/2013 11:36 pm  

Ma, se di alopecia androgenetica si tratta, credo che non ci sia dieta che tenga.

“Adaptability is probably the most distinctive characteristic of life.”
— Hans Selye


RispondiQuota
Eva
 Eva
(@eva)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1905
19/10/2013 12:12 pm  

Ma se è alopecia androgenetica significa che è di tipo ormonale?
Se si dovrebbe andare a posto modificando la dieta come dice Hertoghe nella dieta ormonale o no?


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
19/10/2013 3:28 pm  

Correggetemi se sbaglio: ma se i bulbi piliferi muoiono credo che sia difficile che se ne formino di nuovi, anche se il quadro ormonale viene modificato. Credo, in somma, nel caso si possa far qualche cosa, che si possano salvare solo quelli ancora "vivi". Sbaglio?

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
19/10/2013 4:01 pm  

I bulbi si atrofizzano, sono geneticamente predisposti a subire l'azione del DHT, e una volta atrofizzati, è quasi impossibile recuperarli.
Sulla calvizie c'è un mondo ancora più incasinato dell'alimentazione, con rimedi e teorie secondi a nessun altra branca.
Adesso si parla molto dell'azione delle prostaglandine e del ruolo nell'AGA.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
19/10/2013 4:04 pm  

Ma se è alopecia androgenetica significa che è di tipo ormonale?
Se si dovrebbe andare a posto modificando la dieta come dice Hertoghe nella dieta ormonale o no?

Hertoghe ho letto che usa finasteride per la sua chioma... se fosse vero, vorrebbe dire che la soluzione è più complicata e fuori anche dalla sua portata.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
Eva
 Eva
(@eva)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1905
21/10/2013 12:01 pm  

Guarda secondo me ciò che veramente arresta la caduta dei capelli è il pavimento...

🙂


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1390
26/12/2013 9:06 am  

Nel libro di Ray Peat " Generetive energy" si parla che si può ripristinale colore originale di capelli ...."Usually on alternate days, I would rub vitamin A and vitamin E (sometimes with DHEA), or a solution of copper acetate, into the skin around the white hairs. Within a few weeks, the bottom of one of the white hairs had begun to darken....." penso che con la vit E, A, si può provare, invece con acetato di rame ho dubbio. Che cosè acetato di rame? Dove si trova?


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 2354
26/12/2013 10:55 am  

farlo è facile, tocca sapere la titolazione adatta, quello è gia piu difficile da determinare....

per farlo prendi un pezzo di rame puro (meglio truccioli) lo metti in aceto e fai in modo che ci sia aria (quindi un contenitore largo)


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1390
26/12/2013 11:35 am  

.....Un ricercatore giapponese pensa che ogni colore capelli è associato ad un determinato modello di vari minerali traccia. Quando ha rimosso tutte le tracce di minerali, ogni tipo di capello è diventato bianco. Quando ha aggiunto un modello caratteristico di oligoelementi, associato a un particolare colore dei capelli, per un campione di capelli demineralizzata, il colore che è stato prodotto corrisponde ai minerali aggiunti, e non di quanto era stato il colore originale dei capelli. Ha concluso che le persone ereditano una tendenza a cocncetrate alcuni minerali nei capelli.....


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
26/12/2013 12:32 pm  

Hai un link da proporci?

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Pagina 1 / 11