Forum

Notifiche
Cancella tutti

[Calvizie - Canizie - Capelli] Hair like a fox...ne parliamo?  

Pagina 2 / 11
 

kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
26/12/2013 12:35 pm  

Ho solo libro "Generative Energy"........People who studied the effects of steroids on aging skin found that the steroids which reversed structural age changes in the skin (progesterone, testosterone, pregnenolone) sometimes restored hair growth. Occasionally, the hair that grew was pigmented . Estrogen and cortisone accelerated the structural changes of aging in the skin, but their effects on hair were not mentioned. Vitamia A has anti-estrogen effects in skin and other tissues, and part of this of pregnenolone and progesterone. Physicians have mentioned that a depigmented spot sometimes appears in the skin over an area where they have injected cortisone. The familiar association of severe stress with sudden greying of the hair also would suggest that excessive cortisone destroys melanin. The average stress caused by a particular climate would probably combine with any other factors that are involved in regions where there is more po less white hair that average. I think oxygen wastage is a central event in aging. Just as a cut potato requires oxygen to make melanin, so do our tissues with aging, and iron appears to be a factor in wasting oxygen (especially in age pigment). When oxygen is deficient, iron becomes very toxic. Copper is involved in a process which restores iron to its non-toxic form. Vitamin C in excess can contribute to the toxicity of iron, but in the right amount, vitamin C is metabolically linked with vitamin E in protecting against the toxic free radicals produced by iron. Vitamin A also functions as an anti-oxidant, when the amount of oxygen present is very low-which is when iron toxicity is at its worst.


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
26/12/2013 5:27 pm  

Peccato, non ho trovato nessun dosaggio e spiegazione sul utilizzo di rame.... Io uso la vit A e E per la pelle dopo la sauna, dopo bagno caldo ... con risultato spettacolare ...


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
29/12/2013 5:25 pm  

Il discorso di Ray Peat come rinnovare colore di capelli mi interessa tanto, perche dopo maledetta dieta macrobiotica sto notando che miei capelli perdono colore originale (non tutti, solo davanti a sinistra una piccola riga) . Ho trovato un articolo dove lui spiega che ingrigimento di capelli e dovuto a una mancanza di rame e descrive un esperimento con vitamine A,E e rame..... solo non ho capito che tipo di rame usa lui. Magari qualcuno sa spiegare meglio.... Vorrei sapere se esiste integratore di rame che posso usare localmente?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
29/12/2013 5:40 pm  

Purtroppo ho avuto un periodo durante la dieta Paleo, che corrispondeva ad una grande difficoltà di contrastare lo stress, in cui punti della barba e dei capelli sono diventati bianchi, anche se in famiglia l'incanutimento si è verificato dopo i 40 sia da parte di madre che di padre.
E' noto che fenomeni di stress portano ad incanutimento precoce, in questo c'è il ruolo del triptofano e del cortisolo.
Sinceramente dubito che si possano ripristinare i capelli bianchi definitivamente, i casi di inversione sono estremamente rari.
Non lo so se agendo localmente con stimolatori vari e integratori si possa ripristinare il colore, il rame ha un ruolo nella pigmentazione ma per via orale dubito faccia effetto, ci sono prodotti a base di peptidi di rame come il Tricomin ed il Folligen, potresti provare quelli, ma non ho menzione di casi di inversione della canizie con questi prodotti.
Il problema della teoria dei minerali che colorano i capelli è che in vitro è una cosa ma in vivo altra, come fai a far metabolizzare i minerali direttamente dal bulbo pilifero per ripristinare il pigmento? Non lo so se c'è qualche enzima locale deputato a questo scopo.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
29/12/2013 6:18 pm  

Neanche io credo molto, però lui ha dimostrato su capelli suoi (nel libro ce una foto ) che nel giro di poche settimane il fondo di capelli bianchi aveva cominciato a scurirsi . Lui a giorni alterni strofinava la vitamina A e vitamina E ,e talvolta con DHEA o una soluzione di acetato di rame, nella pelle attorno ai capelli bianchi. Poi dice che fatto una dieta molto basso contenuto di ferro, alimentazione per lo più latte, con alcune uova e agrumi, ma con pochissima carne per diverse settimane. Cucinato le uova in una pentola di rame, per aumentare assunzione di rame e per evitare ferro assorbito da una padella di ferro. Dice che capelli hanno un breve ciclo di vita, quindi e bello di sperimentare. Anche mia madre non ha perso colore originale di capelli (74 anni ha pochissimi bianchi , padre ha dei bianchi solo davanti, e dietro tutti scuri) . Pensavo di fare anche io un piccolo esperimento , solo devo capire che tipo di vitamine A e E lui usava. Dopo anni di macrobiotica con soli cereali di sicuro ho fatto un danno enorme.. a mio corpo.:-(


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
29/12/2013 6:22 pm  

Penso che non sei la sola a portarsi dietro danni semipermanenti da diete sbagliate (io denti consumati e capelli bianchi), ma da adesso in poi possiamo solo migliorare, o conservare. Sono cicatrici di "guerra", per quanto potevano essere evitate ma il passato è bello perché è passato 😉
Prova come ha fatto Peat, usa dhea e acetato di rame, se lo trovi.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
29/12/2013 6:33 pm  

http://www.ebay.it/itm/RAME-ACETATO-50g-REAGENTE-LABORATORIO-PROCESSI-ALTERNATIVI-/201010621082?pt=Studio_e_laboratorio&hash=item2ecd2aaa9a
Devi sapere a che % usarlo e come veicolarlo, nonché una bilancia di precisione.
Ti consiglio acqua più alcol e glicerolo come veicolanti o se lo trovi il transcutol.
Alcol bongusto e acqua demineralizzata li trovi al supermercato, il glicerolo in farmacia.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
29/12/2013 6:52 pm  

Potresti provare anche l'infuso di salvia http://www.eticamente.net/11848/come-coprire-i-capelli-bianchi-con-la-salvia.html

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
29/12/2013 7:10 pm  

ma nn possiamo scrivere a peat o nel suo forum?
io nn posso farlo xche nn so scrivere in inglese, ma qualcuno che lo sa ci vuole pochi minuti a mandare una mail 🙁
quantomeno a sapere la titolazione della soluzione di rame, farla poi si fa, è facile...
e anche metodi e tempi di applicazione
usare l'alcool nn mi sembra un idea propriamente buona, la glicerina gia è totalmente diversa pure essendo un alcool.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
29/12/2013 7:17 pm  

Se hai idea su cosa usare per veicolare le sostanze dille pure, purtroppo la soluzione idroalcolica è quella facilmente reperibile e a buon mercato, anche se si sa che l'alcol secca la cute, ma il glicerolo dovrebbe aiutare.
Comunque sì, si potrebbe domandare direttamente a Peat, anche con il mio inglese sgangherato pare che abbia sempre capito, ma talvolta non mi ha risposto, tentar non nuoce.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
29/12/2013 7:22 pm  

Potresti provare anche l'infuso di salvia http://www.eticamente.net/11848/come-coprire-i-capelli-bianchi-con-la-salvia.html

Una specie di tintura naturale...

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
29/12/2013 9:19 pm  

l'etanolo è un alcool primario, il secondo, è molto volatile irritante e astringente, nn ideale per la pelle insomma....
la glicerina è un alcool terziario, si usa ovunque per i cosmetici....
magari sarebbe da mescolare molto per sciogliere la polvere, ammesso si sciolga in alcool

ho fatto la tintura di propoli agli stessi dosaggi in peso con etanolo e glicerina una volta; la glicerina scioglie meno il propoli ma è piu versatile anche da assumere, soprattutto per chi nn vuole assumere alcool ( il propoli era tritato molto finemente al mortaio da congelato)

nn ho mai provato a mettere olio di cocco nella glicerina (ma dovremme miscelarsi bene), nn sarebbe affatto un veicolo malvagio..., considerato che l'olio di cocco si usa puro per i capelli xche fa bene....

il problema è sapere i dosaggi...farlo alla fine si fa....


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
19/01/2014 10:13 am  

Ho trovato una risposta di Ray Peat :
Re: Ray Peat Email Consigli: Ripristino Colore per Capelli grigi
da Charlie »sab 15 gen, 2013 15:08

mmartian ha scritto:
Ho contattato il dottor Peat sul ripristino colore ai miei capelli brizzolati pochi giorni fa. Questa era la sua risposta:

Ray Peat ha scritto:
Sapete come la funzione tiroidea è? Tiroide regola l'assimilazione del rame, e anche gli ormoni che regolano il pigmento.

Ho trovato che applicando una soluzione debole di rame sola volta sarebbe ridare colore immediatamente sopracciglia, o per circa il 10% dei capelli basette, apparentemente perché i peli molto lunga vita devono essere in giusta fase di crescita, e sopracciglia, con un vita molto breve, sembrano rimanere ricettivo alla stimolazione. Ma ho anche scoperto che una soluzione un po 'troppo forte potrebbe causare una talpa a sviluppare quasi istantaneamente, con una invasione di cellule del pigmento. Penso che un'alternativa più sicura sarebbe quella di integrare, sia a livello topico o per via orale, un po 'DHEA.
Peccato che non dice che vuol dire "un po " DHEA"......


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
19/01/2014 11:47 am  

nn dice manco che significa soluzione debole di rame...


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
19/01/2014 3:18 pm  

Kisa dove hai letto questa risposta? metti il link originale così in inglese si capisce meglio quello che ha scritto

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
19/01/2014 4:40 pm  

Sempre sul forum di Peat
Re: Ray Peat Email Advice: Restoring Color to Gray Hair
by Charlie » Tue Jan 15, 2013 3:08 pm

mmartian wrote:
I emailed Dr. Peat about restoring color to my graying hair a few days ago. This was his response:

Ray Peat wrote:
Do you know how your thyroid function is? Thyroid regulates copper assimilation, and also the hormones that regulate pigment.

I found that applying a weak solution of copper just once would restore color immediately to eyebrows, or to about 10% of sideburn hairs, apparently because the very long-lived hairs have to be in the right phase of growth, and eyebrows, with a very short life, seem to stay receptive to the stimulation. But I also found that a slightly too strong solution could cause a mole to develop almost instantly, with an invasion of pigment cells. I think a safer alternative would be to supplement, either topically or orally, a little DHEA.
0

Charlie
Admin

Posts: 4862
Joined: Wed Jan 04, 2012 1:36 pm
Reputation: 140
Top


Qui http://www.raypeatforum.com/forum/viewtopic.php?f=68&t=1035


RispondiQuota
Pagina 2 / 11