Forum

Notifiche
Cancella tutti

[COLESTEROLO] Lunga vita al colesterolo

Pagina 11 / 11

Tropico
(@tropico)
Membro Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9833
 

A prescindere dal fatto che non mi sono mai allarmato per avere un colesterolo sopra i 200.

Dopo 26 mesi di dieta a zero (bassa) vitamina A (pur se con qualche sgarro negli ultimi 2 mesi) il mio colesterolo è passato da 240, dopo 1 anno sui 200, ed ora dopo due sui 180. Effettivamente il colesterolo alimentare è sceso dato che non ho più mangiato rossi d'uovo, latticini grassi (solo scremati), fegato e pesce. Basterà a spiegare l'andamento? Io penso di no, ma è un mio pensiero, in quanto questi alimenti sono stati rimpiazzati da carne rossa/bianca sia grassa che magra.

Questo è quanto.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiCitazione
Yankee
(@yankee)
Membro
Registrato: 8 anni fa
Post: 1010
 

Può essere. Azzerando uova e formaggi anche io ho avuto un decremento dei livelli.. Pur mantenendo le carni.

 

P. S. Mi spiace vedere che ormai il forum è veramente poco partecipato. Sarebbe bello trovare una soluzione, almeno per gli "storici" 


RispondiCitazione
Tropico
(@tropico)
Membro Admin
Registrato: 10 anni fa
Post: 9833
 

E' possibile che sia dovuto almeno in parte (non so in che misura) a quello alimentare, ma dato che comunque la vit.A è coinvolta nella formazione del colesterolo, possa dipendere pure da questo.

-------------

P.s. Dispiace anche a me, ma sono io per primo a partecipare poco, senza contenuti nuovi l'interesse scema, purtroppo dieci anni fa avevo molto più tempo, con la famiglia le cose cambiano 🙂

A meno che non usi il forum per lavoro e fare profitto, ma oltre al fatto che le nuove generazioni sono solo sui social, verrebbe meno l'indipendenza di ricerca che ho sempre professato.

Ho cambiato rotta così tante volte, che se avessi preso una linea per farne profitto, poi non l'avrei più potuta cambiare, pena perdita di credibilità e quindi profitto.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiCitazione
Pagina 11 / 11