Forum

Notifiche
Cancella tutti

Dieta consapevole e stitichezza

Pagina 3 / 3

margjie
(@margjie)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 60
 

Ciao, mi associo anch'io al club "stitici"...
Io ancora non sono
riuscita a cavare un ragno dal buco...sono anni che soffro di stitichezza e
meteorismo..
Seguivo la
paleodieta e la situazione stava migliorando..ma lo stress fa da
padrone.
Sono diventata ipocondriaca dopo aver fatto l'esperienza ehretista,
ho paura che mi faccia male tutto..e questo a livello neurovegetativo è un
problema!!!
Da 15 giorni avverto anche bruciori di stomaco, cosa che mi dà
parecchia agitazione, e questo è un altro cane che si more la
coda...
Sicuramente la causa della stitichezza è per un buon 70% di tipo
neurodistonico, anche se eliminando zucchero, cereali e latticini andava un pò
meglio.
Una settimana fa avevo una gran voglia di "Normalità", e sono tornata
a mangiare the e biscotti il mattino, pasta a pranzo (condita come Dio vuole) e
secondo a cena con contorno, pensando anche che così avrei risolto la gastrite
(l'attribuivo al fatto che mangiavo troppa frutta secca e essiccata con
burro)
Spuntini con kefir e frutta
Morale: disastro totale, aumento del
gonfiore, stitichezza, la gastrite continua...
Domani andrò a fare una seduta
di idrocolon e ne parlerò anche col gastroenterologo
Sta di fatto che oggi
non ho mangiato la pasta e guarda caso sto abbastanza bene (a parte la
gastrite)
Sarà un fatto psicologico oppure no??


RispondiCitazione
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Membro Moderator
Registrato: 10 anni fa
Post: 1335
 

Secondo me c'è una forte componente psicologica ma non solo...


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiCitazione
Muso
 Muso
(@muso)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 1170
 

Mmmm sicuramente no,può essere che la psiche contribuisca ma il fatto è sicuramente organico,comincia con l'escludere dalla dieta un alimento per volta a rotazione e vedi che accade.
O meglio,visto che stai imputando la colpa a cereali, latticini e zucchero,eliminali tutti e 3 per un mese e poi reinseriscili uno per volta a settimane alterne : una settimana reinserisci i latticini e vedi come va,se li tolleri bene,fai una settimana con i latticini e quella dopo provi a reinserire i cereali togliendo però i latticini(perchè la colpa potrebbe anche essere nel mix),se li tolleri bene se non li tolleri hai capito che erano quelli,e così con lo zucchero.
Se va tutto bene e ne hai voglia nelle 3 settimane successive provi a reinserire gli alimenti a due a due e vedi che succede.
Devi però essere metodica,durante l'esclusione niente sgarri e molta attenzione all'alimentazione,basta un mini sgarro che vanifichi tutto.


RispondiCitazione
davideleo
(@davideleo)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 171
 

Margjie, perchè fai l'idrocolon?


RispondiCitazione
fabietto
(@fabietto)
Membro Moderator
Registrato: 10 anni fa
Post: 7352
 

Anche io lo chiedo!

Senti Margjie: sò che l'idrocolonterapia fà
molto per la pulizia dell'intestino ma la logica mi fà pensare che nel tuo caso
(buon 70% di tipo neurodistonico) vanifichi e decimi quel poco di ripopolamento
di flora intestinale che hai ottenuto fino ad'ora con l'integrazione di fermenti
lattici!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiCitazione
margjie
(@margjie)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 60
 

Faccio l'idrocolonterapia perchè sicuramente ho l'intestino intasato, non vado al bagno, anzi pochissimo, nonostante utilizzi il frutta e fibre..e le feci sono molto brutte e con residui di cibo..
Voglio ripulirlo così da eliminare tutta questo sporcizia (ancora retaggio di ehret, ma che mi sento di fare)
Così come ho intenzione di fare l'idrocolon ogni 3-4 mesi a livello preventivo..visto che il mio intestino tende a trattenere..


RispondiCitazione
Muso
 Muso
(@muso)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 1170
 

Magari quei residui restano perchè hai la flora batterica alterata,con
l'idrocolon le dai il colpo di grazia....
Ma che sporcizia dovrebbe aver
lasciato la dieta di heret?mi sembra che i cibi che consiglia siano tutti molto
salutari nonostante la dieta sia dannosissima di per sè,chiedo conferma.


RispondiCitazione
margjie
(@margjie)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 60
 

Sto parlando della sporcizia causata dai cereali e latticini che ho
reintrodotto...non riguardo la dieta di ehret


RispondiCitazione
davideleo
(@davideleo)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 171
 

Quoto Vittorio e Fabietto che mi ha letto nel pensiero.
Lascia stare l'idrocolon, che ti rovina solo la flora batterica. Se può aver senso in casi eccezionali, come terapia preventiva o di mantenimento è un'idiozia!
Ora ti racconto una cosa. Dopo Ehret, quando già avevo ripreso a mangiare carne e pesce, ero ancora fissato con la storia dell'intestino pulito, che è una vera e propria malattia mentale degli ehretisti, perchè sia l'intestino sia i batteri che lo popolano si aspettano invece di trovarlo pieno di merda.
Così sono andato avanti a reintegrare alimenti, ma nello stesso tempo continuavo a fare clisteri, a fare il digiuno mattutino, a prendere la bevanda depurativa del Dr. Jensen, ho fatto anche il shankprakshalana per ben 3 volte!
Risultato: il mio intestino era sempre intasato e affaticato.
Va bè... in ogni caso un giorno vado a farmi visitare da un medico indiano che mi dice: per la tua costituzione non avrai mai problemi di incrostazioni fecali, il tuo problema è che l'intestino è troppo pulito!

Chiaro il concetto?


RispondiCitazione
Yankee
(@yankee)
Membro
Registrato: 8 anni fa
Post: 1009
 

io con la rinuncia alle grosse quantità di carbo integrali (facevo miglio, pasta integrale, farro int., ecc) e verdure, non ho più riottenuto le regolarità..
adesso poi che ho dovuto eliminare i cereali con glutine, è ancora peggio..


RispondiCitazione
Pagina 3 / 3