Forum

Notifiche
Cancella tutti

[GLUTINE]  

Pagina 10 / 17
 

luiss
(@luiss)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 295
15/08/2014 2:00 am  

Luiss, questo tuo bisogno di zuccheri
vedi discorso ghiaccioli e fame nervosa mi fà sospettare che tu abbia bisogno di carboidrati..
e mi sorge spontanea una domanda...

ma tu, accusati i disturbi
prima di fare la paleo, hai provato a fare una semplice dieta priva di glutine e basta?

perché se la risposta è no, il rischio è che ti stai privando di carboidrati inutilmente

Prima di iniziare la paleo era lo stesso,quando parto è la fine,soprattutto con i complessi.
Io mangiavo e si metto mangio anche 3 pizze+ dolce in pizzeria+piadina in seguito al pub,prima della paleo come ora durante gli sgarri paleo.
Ho fatto l'esempio dei ghiaccioli,ma per essere precisi con gli zuccheri semolici mi gestisco molto meglio.
Ci sono giorni che ne mangio pochissimi,altri invece in cui ne mangio una quota decisamente maggiore.
Non mi faccio menate sul fruttosio,mangio la frutta che mi va.
Credo che l'autoregolazione funzioni abbastanza bene.


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 2495
15/08/2014 2:05 am  

si ma se i tuoi carboidrati complessi sono praticamente sempre cereali con glutine..
Deduco che la prova "gluten free" non l hai fatta, peccato..


RispondiQuota
luiss
(@luiss)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 295
15/08/2014 2:07 am  

@"luiss" Lascia perdere la calvizie che sennò esci matto, ho provato tutte le diete di questo mondo senza nessuna influenza sui capelli, se non in negativo quando provai la metabolica, riconducibile a maggior stress. Anche chi segue alla lettera Danny Roddy che si basa su Peat ed è incentrata alla calvizie, non ha risolto niente, quello che si legge è al massimo che si è fermata... ma se è a lento corso manco riesce ad essere obiettivo nella valutazione, ed i "pelandi" sono così suscettibili che un giorno allo specchio gridano al miracolo ed il giorno dopo dicono che sono pelati allo stadio terminale, poi spariscono senza lasciare notizia, leggo dagli albori di internet i forum sulla calvizie.
Fino ad ora l'unico che dice e che pare abbia risolto qualcosa con l'alimentazione è un utente che non scrive più qui da tempo e si chiama @"Muso" .
La correlazione glutine-calvizie era stata già fatta molto tempo fa, eppure io non ho risolto niente su questo versante.

@"eric" A me mi non si dice! 😛

Non ve la prendete ma a volte pare che dovete per forza trovare un capro espiatorio, se il glutine è il male per voi, quanto tempo ci mettete a tornare in salute?
Poi si scopre che oltre al glutine sono i latticini, le verdure, e milioni di altre cose, ma state ancora male o solo poco meglio rispetto a prima.
Io non lo mangio perché: togliendolo non ho più avuto problemi digestivi, nella fattispecie nausee e vomito, è bastato un mese per constatarlo, mi portavo questa debolezza dalla nascita.
Il grano odierno oltre a miglioratori ed aflatossine è frutto di modifiche genetiche che lo hanno reso ancor meno tollerabile e non ci piove.
Ora, per capire l'aumento della celiachia in parte è possibile spiegarlo dal glutine odierno molto ostico, poi bisognerebbe capire se il glutine è la causa della permeabilità intestinale, oppure se la permeabilità era causata da altro, tipo endotossine ed infezioni, quindi risolta la causa il glutine può tornare ad essere digerito.
Altra concausa è lo spostamento del bilancio ormonale verso gli estrogeni, stress e alimentazione sbagliata più fattori inquinanti portano a dominanza di estrogeni, e sarebbe il motivo per il quale la celiachia colpisce più le donne, come i problemi di tiroide.
Poi, quando si fanno lunghe astinenze di un cibo, reinserirlo improvvisamente può portare a reazioni avverse, ma non vuol dire che è la prova del nove.
Perchè anche chi proviene da un lungo digiuno e poi mangia carne/uova/patate al posto della frutta può avere gravi reazioni e conseguenze, ma non diremmo mai che le patate o la carne non va bene per noi (vegani esclusi).

Io credo che con l'alimentazione abbia aggravato la calvizie.
Ribadisco che io fino a 2,5 anni fa avevo un'alimentazione scandalosa.
Potevo cenare con panini a volontà spalmati di nutella bicolore (quella in parte fatta di crema al latte e metà classica nutella)sfoglie ripiene di marmellata dell'esselunga,megapacchetto di patatine s.carlo.
Come bevanda coca.
Io credo che la dieta vegana non sia adatta all'essere umano,però io sono il classico tipo che veniva da un'alimentazione talmente oscena che avrei tratto grandi vantaggi anche da quella.


si ma se i tuoi carboidrati complessi sono praticamente sempre cereali con glutine..
Deduco che la prova "gluten free" non l hai fatta, peccato..

Hai ragione,non l'ho fatta,ma non volglio impormi di farla,nonostante sia convinto che tu abbia ragione.
Oggi ho fatto un'uscita in bici di 4 ore e pensavo di mangiarmi un bel piatto di riso al ritorno ascoltando anche quello che mi dici tu.
Poi è finita che quando sono arrivato a casa avevo ben altre esigenze e mi sono mangiato al volo 2 pesche belle grosse,che probabilmente mi hanno palacato il desiderio di zuccheri(le desideravo ardentemente)
Dopo un paio di ore mi è venuta fame,ma di grassi/proteine.
Finito avevo ancora voglia di un frutto e mi sono mangiato una mela.
Farò sicuramente la prova che mi dici tu,ma non la voglio forzare.

P.S. Probabilmente con l'avvento dell'autunno/inverno il tutto verrà naturale,nel senso che la quota di glucidi sarò più propenso a indirizzarla verso il riso,diminuendo la frutta.
Spero che,come dici tu,essendo un cereale senza glutine,non mi stari.
Perchè ora come ora,onestamente,con la frutta(la verdura non la conto nemmeno anche se ne mangio abbastanza),mi sembra di aver trovato una discerta autoregolazione nell'assunzione dei glucidi


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
15/08/2014 3:54 pm  

Secondo me la signora di 55 anni qualche avvisaglia l'avrà avuta, solo che non ci avrà mai dato peso. Ma lo sai quanta gente vedo comprare digestivi effervescenti, farmaci per la diarrea o per la stitichezza?

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
luiss
(@luiss)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 295
15/08/2014 7:48 pm  

Immagino che avvisaglie ne abbia avute.
Io intendevo dire che grossi problemi di salute non ci sono stati e i fastidi li avrà tamponati come fanno tutti


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
15/08/2014 9:21 pm  

Gluten or Not gluten? http://www.westonaprice.org/health-topics/traditional-diets/to-gluten-or-not-to-gluten/

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 2495
15/08/2014 9:39 pm  

mi metti in difficoltà con tutto sto inglese 🙂
che dice?


RispondiQuota
luiss
(@luiss)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 295
15/08/2014 10:24 pm  

Sicuramente oggi c'è una fobia antiglutine perfino ingiustificata,tranne nei casi delle persone dove obbiettivamente il danno è concreto.
D'altra parte mi pare,paradossalmente, che questa fobia sia alimentata dal troppo discuterne e che ciò derivi dal fatto che un sacco di gente vedrebbe tale privazione come una galera.
Solo in italia (tranne che qui al nord negli over 60/70 abiutati da ragazzi ad un'alimentazione molto meno mediterranea,i giovani non si differenziano tra nord/centro/sud da quello che vedo)si pensa che non ci si possa alzare dal letto senza biscotti/pane/pasta/pizza.
Una forma di assuefazione simile alle droghe.....
Cioè quando provi a dire a qualcuno di tentare una settimana senza glutine così,per vedere come va senza impegno,ti guarda come dire "ma io di cosa campo nel frattempo?"


RispondiQuota
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 1335
16/08/2014 12:53 pm  

mi metti in difficoltà con tutto sto inglese 🙂
che dice?

In pochissime parole dice quello che ho scritto qualche post più indietro, cioè il glutine non è il male in sè, ma lo sono i grani moderni.

Dice inoltre che ci sono grani antichi che se vengono preparati nel modo giusto possono essere consumati anche da persone celiache.


http://archiviostorico.corriere.it/2001/maggio/09/Era_vietato_parlare_degli_esperimenti_co_0_0105097812.shtml


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 2495
16/08/2014 1:25 pm  

Ok OneLovePeace, voglio crederti..

quindi mi stai dicendo che se io domani riprendo il glutine non modificato vado tranquillo?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
16/08/2014 2:15 pm  

Come vedere l'irraggiamento del grano da una prospettiva diversa http://books.google.it/books?id=t2c4AwAAQBAJ&pg=PA78&lpg=PA78&dq=spaghetti+radioattivi&source=bl&ots=sfoexKgL-g&sig=SX1ov1kOrsXJonBkkmhHp9ZcEIc&hl=it&sa=X&ei=5C3vU536LcOR0AXzlYCYAw&ved=0CE0Q6AEwBQ#v=onepage&q=spaghetti%20radioattivi&f=false

Ossia, l'irraggiamento ha portato ad una produzione da 2 a 10 tonnellate di grano per ettaro "rilanciando l'industria nazionale della pasta".
W l'OGM, il grano Creso è buono e giusto >-(

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 2495
16/08/2014 2:41 pm  

quindi in teoria con farro, segale e kamut andrei tranquillo?


ps. dov è finita la mia discussione sulle tisane? 😮


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
16/08/2014 4:36 pm  

Secondo RP il glutine devono evitare tutti.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
16/08/2014 7:43 pm  

ps. dov è finita la mia discussione sulle tisane? 😮

https://www.mangiaconsapevole.com/forum/T-Tisane-preferite.html

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 1335
16/08/2014 7:47 pm  

Anche secondo PJ (autore della PHD).
Difatti evito di assumerne.


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9776
25/08/2014 4:44 pm  

Nel dubbio... XD

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Pagina 10 / 17