Forum

Notifiche
Cancella tutti

idrocortisone  


Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1356
Topic starter  

in alcuni casi (confermano Ray Peat ed altri) l'idrocortisone può essere usato in piccole dosi per fronteggiare lo stress, in attesa che si lavori sulle reali cause di stati ipotiroidei o ipometabolici in generale.
voi vi siete mai informati a riguardo? ho parlato anche con alcuni pratictioner peat-inspired molto preparati, e mi han detto che per brevi periodi è ok, per alcuni è un salvavita per fronteggiare stress intensi e quindi avere l'energia per uscirne fuori o lavorare sulle cause. e' chiaro che durante l'ipotiroidismo si diventi carenti di ormoni surrenalici di risposta allo stress, dato che essi vengono prodotti dal colesterolo, ma con funzione tiroidea bassa il colesterolo lì rimane, non formando gli ormoni.

grazie, ciao


Quota
Yankee
(@yankee)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1009
 

sembrerà fuorviante ma io ho visto che alcune persone (non tutte quello che l'hanno usato) hanno avuto ricrescita di capeli applicando l'idrocortisone..


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1356
Topic starter  

sì, magari riduce l'infiammazione topicamente.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9816
 

Se la causa della caduta dei capelli è lo stress è probabile una ricrescita, ma ho frequentato per così tanti anni i forum sulla caduta dei capelli che non ricordo nessuno abbia avuto ricrescita da applicazione locale di idrocortisone, ma perché nell'androgenetica risolve poco, o niente.
L'unica mia esperienza è stata con un integratore che conteneva anche cortisone in piccole percentuali, il risultato fu solo quello di avere avuto piedi gonfi, senza sollievo per il resto.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1356
Topic starter  

comunque io parlo dell'uso sistemico e non per la caduta di capelli


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9816
 

Sì penso che per tamponare o bloccare certi processi si possa ricorrere anche al cortisone, i problemi nascono sempre con l'uso prolungato, quindi... io non ho pregiudizi sul cortisone se al contempo si agisce anche sulla causa, non sono un purista a tutti i costi, come quelli che dicono io mai prenderei un farmaco.
Se vogliamo con la Ciproeptadina è la stessa cosa.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1356
Topic starter  

sì, la ciproeptadina l'ho usata con discreti risultati, agisce bene sull'istamina ma anche sulla serotonina, infatti migliora di molto la respirazione, ma cmq non va usata a lungo (più di una settimana). ovviamente abbassando lo stress, può anche dare debolezza, se si è sostenuti dallo stress appunto.

l'idrocortisone, penso che in dosi fisiologiche e per brevi periodi non faccia davvero nulla di male. un effetto simile si può avere con l'esposizione alla luce solare o a luce rossa, aumentando la produzione di ormoni.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9816
 

Ai tempi della paleo avevo provato questo integratore che ha una piccola % di cortisone.

Effetti positivi zero, e come detto la sera mi si gonfiavano i piedi, sospeso l'integratore il gonfiore è sparito, ma non è detto che provando solo idorocortisone abbia gli stessi effetti negativi.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1356
Topic starter  

non so, magari la ghiandola conteneva altro, prendevi solo questo o altro in concomitanza?


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9816
 

Non ricordo bene, sì magari potrebbe essere stato un mix o sensibilità a qualche estratto surrenale.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Antonioz
(@antonioz)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 326
 

Ragazzi una domanda.
Ho letto che il cortisone tende a favorire la comparsa dell'acne, ma questa non è causata da un'infiammazione del follicolo pilifero?
Dunque perchè il cortisone dovrebbe peggiorare l'acne piuttosto che migliorarla?


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 2354
 

xche ti manda in tilt il metabolismo....
magari nel breve puo migliorartelo l'acne ma nel lungo quando è tutto sfasato non mi meraviglierei se lo accentuasse, come accentua il diabete, l'ingrasso e altre cose...


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1356
Topic starter  

si, nel breve termine dovrebbe essere protettivo, sul lungo no. ma cmq topico non ha effetti sistemici rilevanti


RispondiQuota