Forum

Notifiche
Cancella tutti

Link interessante...

Pagina 2 / 2

Muso
 Muso
(@muso)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 1170
 

Mi raccomando tienici aggiornati.
A me soprattutto interesserebbe sapere la variazione del loro contenuto in carboidrati(per effettuare ricariche e pasti post wo)sia qualitativo che quantitativo(anche se hai detto che la quantità resta uguale) e le variazioni di ig che la fermentazione induce(non è che l'ig aumenta?).
Sono cose che ovviamente non puoi verificare con certezza ma magari a sensazione fisica.
Cmq mi sembra un bell'esperimento..


RispondiCitazione
marek85
(@marek85)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 21
 

Concordo. Anche io baso parte della mia alimentazione sul consumo di legumi e cereali. Volevo chiederti se la germinazione e la fermentazione, ti portano via molto tempo. In pratica, dalla preparazione, al piatto, quanto tempo passa mediamente? Te lo chiedo perchè non l'ho mai provata. .


RispondiCitazione
salvio
(@salvio)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 1043
Topic starter  

Maker scordati di usarli come la pasta, almeno non così facilmente.

Io sto provando a prepararne una buona dose e consumarne un tot al giorno, ma sempre compatibilmente con le sensazioni, altresì nisba.

miei limiti, non è escluso che una volta che so che li tollero in forma germogliata e fermentata non torni comunque alla paleo, però di tanto in tanto cambiare fa niente ed avere un cibo a disposizione che è ricchissimo di vitamine del gruppo B, che so le più tartassate da anni di abusi di carboidrati in ogni forma possibile immaginabile, mi concede un cambio ragionevole.

Come lo yogurt con il grana, cavolo è uno sgarro, ma uno sgarro che non è completamente antinutritivo, anzi apporta calcio in forma assimilabile e organica. Cosa che in pochi considerano, l'organismo umano pare che se non acidifica il latte non ha enzimi per attaccare la proteine con il quale il calcio si lega ovvero una delel forme della caseina, quindi se non si acidifica non viene assorbito.

Comunque Maker tieni a mente che almeno 5 giorni di fermentazione gliela devi concedere, sotto sale, tra l'altro secondo me senza una opportuna geminazione, la cosa risulta difficoltosa, anche se lo si fa.

Purtroppo i popoli che si nutrono di cereali e legumi, pensano semplicemente a mangiare dormire e trombare e non si fanno i problemi che noi nelle nostre ultramoderne società ci facciamo.

Quindi possono aspettare giorni e giorni, tanto femrnetano quantitativi notevoli di cereali e legumi....


RispondiCitazione
marek85
(@marek85)
Membro
Registrato: 10 anni fa
Post: 21
 

salvio ha scritto:
Purtroppo i popoli che si nutrono di cereali e legumi, pensano semplicemente a mangiare dormire e trombare e non si fanno i problemi che noi nelle nostre ultramoderne società ci facciamo.


RispondiCitazione
Pagina 2 / 2