Forum

Notifiche
Cancella tutti

ma le lampade fanno tutte male?  

Pagina 1 / 2
 

rational
(@rational)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 296
21/11/2015 8:10 pm  

in inverno ho poca possibilità di prendere il sole, e la vitamina D presa come integratore mi da nausea.
Quindi mi chiedevo se esistono delle lampade abbronzanti sicure .
Non è che magari facendosele in maniera blanda a bassa potenza in fondo non facciano troppo male?


Quota
benefabio
(@benefabio)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 295
23/11/2015 6:29 pm  

Se vai a fare una seduta di fototerapia a banda stretta 311 ne produci molta di più di vitamina d, le lampade abbronzanti producono più che altro raggi uva e pochi raggi uvb, per la vitamina d servono solo gli uvb, le lampade per la fototerapia vengono usate per problemi di psoriasi e di vitiligine e non so se il medico curante te ne può prescrivere un ciclo per la vitamina d, guarda se hai qualche macchiolina di vitiligine e magari accampa quella di scusa, le lampade a banda stretta 311 producono esclusivamente raggi uvb e aiutano a produrre molta vitamina d.
Se consideri solo le lampade abbronzanti la frequenza dovrebbe essere, fatto il primo ciclo più intenso di minimo 3, da una a settimana a massimo una ogni 6 settimane.


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 912
24/11/2015 12:27 pm  

secondo me questa http://www.androv-medical.com/vitamin-d-shop/3000-uvb-lamp-vitamin-d.html che aveva postato @"benefabio" è davvero interessante. Ho letto che va usata 5 minuti al giorno, magari variando la zona di esposizione. Non so quanta vitamina D si produce, ma sto valutando l'acquisto per il futuro, visto che probabilmente andrò a vivere in Germania, sono preoccupato per il poco sole e la poca luce (qui invece, come insegna @"Bloomberg5593" luci ad incandescenza dai 250w a salire).


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1356
24/11/2015 2:52 pm  

Le lampade UV possono essere utili in inverno, ma non conosco i ratio ottimali e le specifiche. Inoltre credo ci siano modi per mitigare eventuale infiammazione.


RispondiQuota
benefabio
(@benefabio)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 295
24/11/2015 3:26 pm  

secondo me questa http://www.androv-medical.com/vitamin-d-shop/3000-uvb-lamp-vitamin-d.html che aveva postato @"benefabio" è davvero interessante. Ho letto che va usata 5 minuti al giorno, magari variando la zona di esposizione. Non so quanta vitamina D si produce, ma sto valutando l'acquisto per il futuro, visto che probabilmente andrò a vivere in Germania, sono preoccupato per il poco sole e la poca luce (qui invece, come insegna @"Bloomberg5593" luci ad incandescenza dai 250w a salire).

Non so dove ma avevo letto che uno o era morto o che aveva avuto danni permanenti con quella lampada e stavano in causa con la androv, questo per dire che le lampade a banda stretta 311 non sono uno scherzo che te la puoi comprare e fartela da solo, è il medico che in base al fototipo ti deve dire quanti minuti la devi usare e come la devi usare, solitamente chi se le compra per la terapia domiciliare sono persone che stanno lontano dai luoghi dove si fa la fototerapia e comunque sono consigliati dai medici sia per l'acquisto che per l'uso, per l'acquisto di qualsiasi lampada uvb a banda stretta serve la prescrizione medica, quindi penso anche per quella della androv.


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 912
24/11/2015 3:46 pm  

@"benefabio" certo prima di acquistarla m'informo bene e soppeso rischi e benefici. A me l'integrazione con la vitamina D della thorne assieme alla k2 non sta dando alcun problema.


RispondiQuota
benefabio
(@benefabio)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 295
24/11/2015 3:50 pm  

@"benefabio" certo prima di acquistarla m'informo bene e soppeso rischi e benefici. A me l'integrazione con la vitamina D della thorne assieme alla k2 non sta dando alcun problema.

e allora stai a posto, fra un po' rifai le analisi e vedi se sei salito :like:


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
24/11/2015 8:41 pm  

@"benefabio" certo prima di acquistarla m'informo bene e soppeso rischi e benefici. A me l'integrazione con la vitamina D della thorne assieme alla k2 non sta dando alcun problema.

Effetto non si vede subito, sono stata male solo dopo due mesi di integrazione di DiBase, improvviso e violento. Spero che non ti capita ....


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1356
24/11/2015 9:06 pm  

@"benefabio" certo prima di acquistarla m'informo bene e soppeso rischi e benefici. A me l'integrazione con la vitamina D della thorne assieme alla k2 non sta dando alcun problema.

Effetto non si vede subito, sono stata male solo dopo due mesi di integrazione di DiBase, improvviso e violento. Spero che non ti capita ....

Come hai fatto a capire che era la D? Forse ne usavi troppa? Strano...


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
24/11/2015 9:27 pm  

Sinceramente non riesco a capire cosa ha provocato una reazione cosi strana. Prendevo solo Ibsa 33 e 10 gg di DiBase. Tiroide continuo a prendere anche adesso senza effetti collaterali, rimane solo vit.D.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9773
24/11/2015 11:51 pm  

Male in che senso? Che sintomi? A me la vitamina D orale dà tachicardia... però non ho malessere generale, anche se è tra i sintomi di overdose.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 1390
25/11/2015 10:16 am  

Male in senso , che ti dava battitti cardiaci alti 120-130bpm) con angoscia e paura, dolore toracico , dificolta respiratoria e stranamente anche dolore di stomaco, ho tolto Ibsa 33 e continuavo con DiBase.... fra una sttimana dovuto di nuovo andare a pronto soccorso con lostessi sintomi. Ogni tanto provo Estroban - primi giorni OK , dopo 2-4 giorni di nuovo strano effetto di dolore e tachicardia ....


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 912
25/11/2015 12:02 pm  

@"benefabio" certo prima di acquistarla m'informo bene e soppeso rischi e benefici. A me l'integrazione con la vitamina D della thorne assieme alla k2 non sta dando alcun problema.

Effetto non si vede subito, sono stata male solo dopo due mesi di integrazione di DiBase, improvviso e violento. Spero che non ti capita ....

si è presto per dirlo. Però la vitamina d la prendevo già con thorne basic 2 un multivitaminico, prendevo 1000 UI per alcuni mesi, non ho avvertito nessun fastidio.


RispondiQuota
rational
(@rational)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 296
25/11/2015 8:23 pm  

a me la D da nausea , ance a basse dosi, anche per via transdermica


ho letto che ste lampade uvb abbassano il sistema immunitario, ma perchè? la vid D non dovrebbe alzarlo?


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 912
26/11/2015 1:43 pm  

il troppo sole, fa venire l'herpes perché stressa l'organismo. Forse le lampade essendo concentrate rappresentano uno stress e quindi un abbassamento delle difese immunitarie.


RispondiQuota
rational
(@rational)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 296
26/11/2015 8:37 pm  

ma non potrebbero inventare delle lampade di poca potenza che uno se le accende tranquillo mentre gira per casa e si lampada nel giro di qualche ora?


RispondiQuota
Pagina 1 / 2