Forum

Oppioidi, Costipazione e crescita batterica intestinale.  

 

salvio
(@salvio)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1043
12/02/2012 1:34 am  

La Costipazione (stipsi)
Indotta da analgesici Oppioidi (CIO)
Informazioni utili e consigli pratici

continua qua:

http://www.wyeth.it/Home/Areeterapeutiche/CostipazioneIndottadaOppioidi/tabid/445/Default.aspx

Adesso ragioniamo.

Sappiamo che se io mangio tanto, il mio corpo alla lunga impedirà a quell'energia di entrare, quindi tutto resta nel tenue, e i batteri possono prolificare.

Ma se gli oppioidi hanno lo stesso effetto, questo puo' voler dire che se assumo cioccolata e i suoi oppioidi determinano stipsi, io posso avere una crescita batterica smodata, pur avendo mangiato pochissimo.

Ora questo indurrà il mio corpo a immettere grosse quantità di cortisolo per bloccare l'infiammazione che gli anticorpi genereranno per fermare i microbi; ricordando che gli stessi oppioidi bloccano la secrezione di cortisolo riducendola notevolmente.

Quindi crescita batterica esasperata con poco cibo e incapacità di bloccare l'infiammazione. Mi chiedo quanti deterioramenti genererà sta situazione.

Un bel quadretto non c'è che dire.


Quota
biker40
(@biker40)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 544
12/02/2012 11:08 am  

E ai fini pratici?...


RispondiQuota
salvio
(@salvio)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1043
12/02/2012 2:16 pm  

Ai fini pratici, prendere un caffè al giorno perchè non fa male, puo' portare a infiammazioni anche se ti comporti come un santo con la dieta.

Te lo ripeto, ognuno ha la sua genetica, è un caffè di merda o anche un pezzo di cioccolata o perfino uno yogurt o una fettina di pane, può portare al fallimento dell'intera dieta, nonostante nel complesso sia paleo.

Ti è chiaro il fine pratico durante la transizione o devo farti un disegno?


RispondiQuota
Muso
 Muso
(@muso)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1170
12/02/2012 3:12 pm  

Però non sempre la costipazione si verifica, il tuo ragionamento è valido per coloro i quali soffrono di costipazione da oppioidi, ma molta gente afferma che il caffè fa cagare! (non che è cattivo 🙂 )


RispondiQuota
biker40
(@biker40)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 544
12/02/2012 4:09 pm  

Esatto Muso!
Ti quoto!


RispondiQuota
salvio
(@salvio)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1043
12/02/2012 4:13 pm  

Si lo s che possono dare quell'effetto.

Alla fine ho notato che se sto bene e sono stabile da tempo, gli oppioidi mi producono eccitamento e molta energia, tenendomi sveglio.

Mentre se sono in astinenza da essi, sono irritabile, debole, non dormo se non ne assumo.

Probabilmente questa è gente che il caffè aumenta i livelli di glicemia e questo gli permette di compensare probabilmente un calo energetico, non ti dimenticare che questo è un popolo carbo-dipendente, con abbassamento dei livelli di cortisolo indotti dalla dieta.

Ricordi cosa disse Perugini Billi, quando riporto lo tstrano fenomeno secondo il quale, molta gente assumeva un po' di latte per andare in bagno? Disse chiaramente che, non è normale che si ha bisogno di un alimento per andare di corpo, anzi è una cosa molto molto negativa, vuol dire che si è dipendenti da essa.

Ripeto una sostanza oppioide, puo' aumentare i livelli di energia se questi sono normali, o normalizzarli se sono bassi, ma sempre in modo innaturale, giacchè obbligano il corpo a usare energia di riserva.

Se la sera non riuscite a dormire senza assumere del latte o delle fette biscottate e se vi capita che non potete andare in bagno senza di essi, allora vi è un deficit surrenale, che coivnolge anche l'intero asse ipotalamo-tirroide-surreni.

Se invece avete sonno e siete stanchi e una volta assunti sti alimenti vi sentite bene, allora pur stando bene a livello ormonale, state cercando di barare e questo si ripercuoterà sulle surreni e sugli assi ormonali.

Nel primo caso, curatevi di assumere delle energia extra da glucidi per compensare il fatto che non avete energia e nonv i conviene tartassare le riserve; nel secodno case dovete riposare e basta!!!

Grazie Vittorio mi hai dato l'assist per descrivere la situazione.


RispondiQuota
biker40
(@biker40)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 544
13/02/2012 1:13 pm  

Anche se il ragionamento filosoficamente sembra giusto resta che la caffeina stimola la defecazione.
E' uno dei tanti effetti della caffeina che per qualcuno è benefico.
Saluti.


RispondiQuota
salvio
(@salvio)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1043
14/02/2012 1:18 am  

bene lo possono vendere come lassativo.

Uno che deve usare sta roba per andare al cesse, non è diverso da uno che usa dei lassativi, quindi ha un qualche problema, che piaccia oppure no.


RispondiQuota
biker40
(@biker40)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 544
14/02/2012 10:38 am  

Su questo possiamo essere d'accordo seppur parzialmente.
Infatti a me stimola ulteriormente non che ne abbia bisogno. Come me tanti altri.
Ciao.


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342

RispondiQuota