Forum

Notifiche
Cancella tutti

Riassorbimento Lipoma  

Pagina 1 / 2
  RSS

fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
08/10/2011 11:42 am  

Morivo dalla voglia di raccontarvi una cosa meravigliosa che è capitata a mia moglie, ma ho aspettato che i tempi fossero maturi.

Ebbene ora cerco di raccontarVi il tutto sperando di essere meno contorto possibile: Circa 5 anni fa io e mia moglie abbiamo preso strade differenti in fatto di alimentazione: io sono diventato vegano mentre lei ha continuato ad essere onnivora. Però man mano che passava il tempo anche lei ha un po' cambiato abitudini alimentari aumentando il consumo di frutta, verdura e legumi, diminuito i farinacei e dolci. Quando ci accorgemmo che nostra figlia aveva un sacco di problemi derivanti dal latte vaccino, anche mia moglie decise di eliminare i latticini. Mia figlia ebbe subito dei sensibili miglioramenti in salute. Mia moglie ebbe un netto miglioramento dell'acne, niente più dolorosissime coliche che ogni tanto la torturavano e gli divenne il ciclo mestruale regolare (Il suo ciclo non è mai stato regolare in tutta la sua vita sino a quel momento).

Poi io feci la caxxata di provare la dieta senza muco mentre mia moglie continuava a fare la dieta onnivora, pulita, dove lei stava bene e io un cesso.

Dopo di che anche io, anche grazie al supporto di questo forum, ho cominciato a reinserire proteine e grassi animali, ma continuando a mangiare sia legumi che cereali integrali, limitando a rari sgarri i cibi spazzatura. In pochissimo tempo mi sono sentito rinato in tutti i sensi.

Nel frattempo mia figlia è cresciuta e ha cominciato a frequentare la scuola materna. Ce l'abbiamo messa tutta e siamo riusciti a fargli evitare tutto ciò che contenesse latticini. Poi, siccome mia moglie non lavorava, a pranzo invece di lasciarla in mensa la riportava a casa a pranzare con noi.
Mentre mia figlia è magra, a detta del pediatra cresce bene, di rado si raffredda e velocemente si riprende, la maggior parte dei compagnetti è in sovrappeso e si ammala in continuazione.

Però da 3 anni a questa parte è nato un'altro problema: le feste di compleanno e relativi inviti dove per forza deve partecipare anche mia moglie. Mentre mia figlia la torta non la mangia con la scusa dell'allergia ripiegando in biscotti senza latte e uova che mia moglie portava da casa, qualche paninetto imbottito e qualche patatina, invece mia moglie tra una festicciola e un'altra, la torta se la mangiava e anche se si riprometteva di non rimangiarne ecco che puntualmente ci ricascava. Ecco che circa 2 anni fa ha, anche se magrissima dell'altro, oltre a un po di ciccetta accumulata sul girovita, ha fatto capolino a fianco della sua spalla sinistra un piccolo lipoma di circa 5 mm che piano piano è cresciuto sino a diventare grande circa 3 cm. Nulla è servito integrare con la vitamina c, nulla è servito il magnesio e ne il multivitaminico ad alte dosi. Anzi circa 2 mesi fa si è pure infiammato diventando anche doloroso. Eravamo tutti preoccupati e gli abbiamo consigliato di farsi operare. Mia moglie, più testarda di me, di operarsi nemmeno a parlarne. Ha fatto un paio di ricerche in internet e ci è finita qui http://valdovaccaro.blogspot.com/2010/07/sgonfiatura-ed-eliminazione-del-lipoma.html
anche se io non ero d'accordo ha eliminato tutti gli integratori, ha fatto un digiuno a sola acqua di montagna per 5 giorni e una settimana a sola frutta. Dopo tutto questo calvario mia moglie era alquanto provata. Perso circa 5 kg. di peso e il lipoma anche se non più dolorante era sempre li.
Quindi gli ho detto: perché non ti leggi il libro di Robb Wolf e non provi un mesetto di quella dieta che sto facendo io: tanto male non ti fa? Meno male che mi ha dato retta! Ha letto il libro, ha iniziato la dieta paleo, ha iniziato il programma di ginnastica consigliato nel libro, prende 1 grammo di omega 3 per ogni 5kg di peso corporeo, ha iniziato l'assunzione di 2000ui di vitamina d, 150 mcg di iodio, 2 grammi di vit c al giorno invece dei 6 di prima, e una compressa di enzimi digestivi nei pasti proteici, ha diminuito l'assunzione di frutta e alle feste di compleanno finalmente  alla torta dice "NO grazie".
Ebbene sono felice di comunicarVi che a oggi dopo un solo mese e mezzo di dieta paleo, ginnastica e integrazione il lipoma di mia moglie è scomparso completamente senza lasciare traccia. I più ha riacquistato tutto il peso perso con muscoli tonici diventando ancora più bella:-)
E' una bella cosa aver evitato i bisturi! Siamo veramente felici! 🙂

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


Quota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
08/10/2011 5:57 pm  

Questa potrebbe rientrare a pieno diritto in una storia di successo 🙂
Innanzitutto sono contento per tua moglie e per tutta la tua famiglia.
Molto interessante la veloce guarigione, sicuramente c'era oltre ai latticini, qualcosa a livello alimentare che il corpo non tollerava, il glutine forse?
Merito degli omega3 ? Dello iodio e della tiroide?...difficile dirlo con esattezza, potrebbe anche essere stata la sinergia del tutto.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
08/10/2011 6:50 pm  

Grazie Alessio!

Il glutine lo vedo bene come indiziato. Più si va avanti e più questo glutine mi fa paura! Te lo immagini il casino planetario che succederà il giorno che, senza ombra di dubbio, ufficialmente il glutine sarà dichiarato tossico? Uno scandalo incredibile!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
08/10/2011 6:58 pm  

I celiaci sono in continua ascesa, probabile che saremo costretti ad evitarlo più per un scelta obbligata che volontaria. Ma ci sarà sempre qualche organismo che lo tollererà per selezione genetica. Basta che nel frattempo l'ingegneria biochimica la smetta di manipolare i cereali in maniera scriteriata triplicando il quantitativo di glutine nel chicco di grano.
Dato che poi col grano ci facciamo tutto e basiamo la nostra dieta occidentale.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 1335
08/10/2011 7:32 pm  

Bellissima storia Fabietto!


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
08/10/2011 8:16 pm  

Una buona notizia e adesso una cattiva:-( Ci ha telefonato poco fa mio suocero comunicandoci che mia suocera è stata ricoverata in ospedale per sospetta trombosi venosa profonda alle gambe con possibile embolia polmonare provocata da un trombo. Poveretta stava per rimanerci secca. Cavolo ha solo 56 anni e si è ridotta da rottamazione. Speriamo che si riprenda e che una buona volta decida di darci retta sul fatto che deve cambiare alimentazione smettendola una volta e per tutte di essere obesa tornando ad essere la gnocca che era da ragazza.

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
30/12/2011 12:42 am  

Il lipoma di mia moglie, da quando è in "paleo", NON si è più ripresentato!

Ot: Strano: anche mia suocera, da circa 2 mesi, sta seguendo la "dieta paleo". Ha perso circa 10 kg. di lardo e sembra anche più energica. Sembra anche che sta rispondendo bene ai farmaci che sta assumendo per il male che ce la stava per portare via. Speriamo bene!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 1335
30/12/2011 11:13 am  

Complimenti per essere riuscito a convincere i tuoi cari ad una dieta più sana, quando ne parlo io mi prendono per pazzo: "Ma come niente pane niente pasta ecc. ecc."


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
30/12/2011 12:05 pm  

I miei genitori, specialmente mia madre, dopo aver letto il libro di Wolf che ha trovato convincente, ha cambiato radicalmente di punto in bianco modo di alimentarsi obbligando anche mio padre a mangiare come lei (è lei che cucina:-D ). Poi siccome hanno costatato che stanno meglio sia di salute che dentro i vestiti, hanno deciso di continuare. Mio fratello, invece, che vive solo a Milano, non ha nessuna intenzione di abbandonare pane, pasta e pizza e mozzarella. Lo stesso dicasi di mio suocero e un mio cognato. All'80% sono riuscito anche a convincere una mia cognata e un'altro mio cognato che desidera la tartaruga sul ventre ma se continua con le merendine e le lasagne, anche se si uccide tra corsa, bici e palestra, se la scorda!
Invece mia moglie e, specialmente mia suocera, hanno cambiato perché come si suol dire: "anti biu is furcasa pararasa" tradotto hanno visto il patibolo dell'impiccagione; ossia, hanno cambiato perché avevano problemi di salute. E poi, bisogna dire anche che Robb Wolf è bravissimo nel convincere le persone "aperte al cambiamento" 😛

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
30/12/2011 2:50 pm  

Insomma hai fatto una campagna di persuasione a tutto campo 🙂
A me succede come OneLove, non riescono a credere possibile eliminare i cereali e soprattutto mangiare più proteine e grassi, leggono i libri sulla paleo e nemmeno li finiscono, partono già prevenuti, anche di fronte a disturbi seri preferiscono sempre (giusto o meno non spetta deciderlo a me) il rassicurante e spesso banale parere medico generico. Poi se devono morire, dicono "è destino che debba capitare".
Speriamo che con le ritrovate energie fisiche il corpo di tua suocera possa combattere meglio il male che ha.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
30/12/2011 3:38 pm  

Mio fratello mi ha detto che, sia io che nostra madre, sembriamo dei "testimoni di Geova" da quanto rompiamo. Poi mi ha anche detto: ma tu non eri quello che spaccava i maroni con la solfa del mangia cadaveri, carne veleno, poverino la e poverino di qua etc.? In un certo senso fa bene a non darmi retta. Anche mia suocera la pensava come mio fratello :asd:
Sia mia madre, mia suocera, mia moglie etc. nel periodo vegan, peggio ehretista, siccome mi vedevano dimagrito ed emaciato mi compativo pure. Poi con la caduta, e relativa frattura, tutto quello che pensavano di negativo sulle mie scelte si è concretizzato.
Ora è diverso: quando ora do consigli, i miei interlocutori non hanno più davanti a loro un emaciato che dispensa consigli alimentari e che vedendomi veniva da dire "cazzo dice? Cazzo vuole...? Poveretto, di consigli ne vorrebbe lui!
Ora il mio corpo atletico e per nulla emaciato e trasmette tutt'altro messaggio. Vedo che, anche se magari non mettono in pratica quanto consiglio, (è molto difficile abbandonare le vecchie gustose abitudini) mi stanno perlomeno ad ascoltare. Ma non è che inizio io a rompere con la dieta! Per esempio, sopratutto quest'estate, qualche  conoscente, parente e  amico, oltre a farmi i complimenti per il fisico, mi chiedevano anche dei consigli sul come fare ad essere come me (POTETE IMMAGINARE QUANTA SODDISFAZIONE PER UN NARCISISTA COME ME).
Prima, invece, sempre e specialmente, scusate ma la ripetizione è d'obbligo, nel periodo ehretista, le uniche domande che mi facevano erano: ti vedo dimagrito... ma stai male? Cambiava il modo di dirlo ma la sostanza era sempre quella... Figuriamoci se da un tizio in quelle misere condizioni, anche se sostenevo che stavo bene, accettassero consigli salutistici... Era inutile: il mio corpo era un pessimo biglietto da visita :asd:

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
30/12/2011 3:45 pm  

Il periodo Ehretista ha segnato indelebilmente la mia credibilità tra amici e familiari, infatti mi fanno battute ancora oggi.
Infatti non eravamo credibili quando parlavamo di salute a quei tempi, potresti dargli torto? Per lo stesso motivo difficilmente accetto pareri di alimentazione da medici grassi e con andatura da bradipo.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
30/12/2011 3:50 pm  

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto.

Questa stupenda frase me la metto in firma!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
30/12/2011 3:57 pm  

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto.

Questa stupenda frase me la metto in firma!

:blush: addirittura:ok!:
Ne sono lusingato davvero 🙂

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 1335
30/12/2011 6:55 pm  

Il periodo Ehretista ha segnato indelebilmente la mia credibilità tra amici e familiari, infatti mi fanno battute ancora oggi.

Idem, capita ancora di uscire a cena e dopo aver ordinato un filetto qualcuno mi guarda sbalordito dicendomi: "Ma tu non eri quello che voleva vivere di sola frutta???"


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
08/02/2013 7:37 pm  

http://gersonification.blogspot.it/2012/01/almost-miracle.html

Dal mese di agosto 2011 ho avuto un piccolo nodulo sul mio polso sinistro. Non mi ricordo in particolare quando l'ha prima apparizione, avrebbe potuto luglio del 2011. Non sono andato dal medico con questo (molte ragioni), ma, da quando ho scritto un sacco sul mio portatile, ho fatto un auto-diagnosi che si trattava di un lipoma (una forma di fibroma ), tumore innocuo. Ecco come sembrava all'inizio del mese di ottobre 2011:

Per tutti voi scettici là fuori: non è sicuramente un trucco fotografico. E 'stato fatto durante il mio viaggio in montagna Beskidi (sud della Polonia). Ci sono andato con il mio amico che ha preso le foto e il mio assistito grumo "di prima mano".
Sono stato a dieta Gerson dal novembre 2011. Ecco come il mio polso appare ora:

Non c'è quasi alcun segno di lipoma, e ciò che resta è morbido al tatto (è usato per essere piuttosto rigidi).
Non ho intenzione di elaborare conclusioni qui. Usa il tuo cervello proprio, persone.
Buongiorno.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Pagina 1 / 2