Forum

Vaccini  

Pagina 36 / 38
 

AndreaC
(@andreac)
Utenti
Registrato: 1 anno fa
Post: 57
07/09/2018 3:11 am  

Ciao a tutti : ) 

Senza entrare troppo nei dettagli (ci provo) riguardo tutto quello che sta emergendo sul problema del decreto Lorenzin, sugli scandali del passato (la Glaxo che aveva corrotto il Ministro della salute per rendere obbligatorio il vaccino antiepatite B) e sui rischi ahimè evidentemente concreti cui sono esposti i bambini, cioè i futuri contribuenti che manderanno avanti il nostro paese, pensavo al fatto che questo governo, anzichè dimostrarsi determinato a togliere un obbligo così elevato, sia ancora lì a non sapere cosa fare.

Prendere atto di questo mi fa capire che il bene più grande, la salute dei bambini, quindi dei cittadini, non sta a cuore a questo governo.

Ed è triste constatare che nemmeno i 5 Stelle, che sono sufficientemente informati su questi problemi, non facciano nulla.

E leggo quasi sempre, da settimane, anzi, da mesi, titoli di giornale dedicati a quel 2 percento che metterebbe a repentaglio l'immunità di gregge, nonostante si sia superato praticamente ovunque il 95 percento, e nonostante Montanari (col quale Burioni si rifiuta di confrontarsi) abbia chiarito ormai da tempo che non ci sono studi che suffraghino questa "realtà scientifica".

Sembra che, riguardo questa faccenda, ogni medico ne citi un altro, ma non si riesce a scoprire chi l'avrebbe dimostrata questa benedetta immunità di gregge.

Addirittura Montanari parla di paesi come Canada e Germania, in cui l'epidemia di malattie esantematiche aveva riguardato proprio soggetti vaccinati, e nonostante l'immunità di gregge fosse comunque raggiunta.

In alcune università americane parla di epidemie di morbillo che si sarebbero verificate sebbene il 100 percento delle persone fosse vaccinato contro il morbillo.

Allora io dico solo una cosa, se tutto questo è vero, ed essendoci comunque dei dubbi su questioni ancora da dipanare, in ragione di questo dubbio, perchè i 5 stelle non hanno ritenuto andare a fondo della questione ?

"Primum non nocere" è il più importante principio della farmacologia, tanto più se si parla di soggetti sani, di bambini, e di famiglie intere che rischiano di essere distrutte per problemi che sono ormai alla luce del sole, nonostante si continui ostinatamente a volerli negare.

Come mai la gente, nonostante di questo problema si parli ormai quasi quotidianamente, non si informa ? Dando per scontate delle "verità scientifiche" che spesso, troppo spesso, non stanno in piedi e tacciando invece come complottisti o somari, proprio quei medici che cercano il confronto e che hanno il coraggio di dire come stanno le cose, anche a costo di essere minacciati, aggrediti, radiati, ostracizzati in ogni modo ?

Alcuni medici hanno dichiarato che il mercurio c'era prima e che ora non c'è più, Montanari invece ci mostra che il mercurio è riportato nei bugiardini.
Addirittura, in molti dei dieci che sono obbligatori, è riportato, sempre nel bugiardino, che quel vaccino non deve essere inoculato prima dei 36 mesi e, nonostante tutto, questo non viene fatto.

Ma la nostra salute non vale più nulla ?


RispondiQuota
Matz
 Matz
(@matz)
Utenti
Registrato: 3 anni fa
Post: 834
07/09/2018 7:58 am  

La questione vaccini è molto semplice.
I vaccini sono uno strumento medico molto potente, che può venirci in aiuto al momento del bisogno e salvarci la vita spesso e volentieri. Basti pensare ad un’epidemia di un patogeno che si è diffuso in qualche parte del mondo, e stia facendo migliaia di morti, possono salvare anche la specie.

Il problema primario è che non sono assolutamente studiati, nel senso che cosa accade se inietto 12 vaccini ad un marmocchio così piccolo? Quali rischi ho, dato che hanno anche eccipienti, stabilizzanti, addensanti, agenti di carica, ecc...? Boh non si sa, i nostri figli saranno appunto la cavia dell’Unione Europea e non è una decisione da prendere a cuor leggero.

Il secondo problema sorge perché non si risolve il primo, diciamo va bene, non li volete studiare perché serve tempo, almeno facciamo un passo indietro, svuotiamo tutta la merda che ci mettete dentro, facciamoli un pochino puliti, fatti al momento e inoculati come facevano una volta e facciamo anche dei controlli a monte degli anticorpi del marmocchio, così almeno si evita punture inutili no? Manco quello.

Ci sono genitori che ci arrivano, che lottano per tutelare la salute dei propri bambini e non farli diventare cavie da laboratorio, altri invece che preferiscono adottare la politica di odio statale, discriminazione e razzismo verso i “non vaccinati” o i “NO VAX” non riuscendo a comprendere, dall’alto del loro intelletto, che ci sono persone che tentano di rendere più sicura una cosa dubbia.

Qua non si critica l’efficacia del vaccino che è ben nota, si critica come vengono fatti e del fatto che i nostri figli non possono essere cavie, vanno studiati anche alla luce delle modificazioni del microbiota intestinale, siccome è la medicina del futuro a detta di tutti.

L’ordine dei medici si è già esposto ampiamente a favore, ovviamente, l’unico che porta avanti sospetti fondati è l’ordine dei biologi e alcuni esponenti, che saranno parte integrante di una medicina del futuro che dovrà fare i conti con chimici, fisici e ingegneri dato che il corpo umano non è una caldaia che brucia calorie ma una macchina estremamente complessa che all’interno della quale avvengono migliaia di reazioni di qualsiasi tipo di scienza ogni frazione di secondo che probabilmente non capiremo mai fino in fondo, perlomeno non con gli strumenti che abbiamo al momento.

Percui è inutile odiarsi a vicenda, tuteliamo il futuro e l’integrità dei bambini chiedendo vaccini più sicuri possibile, non si tratta di una campagna contro i vaccini, si tratta di salvaguardare la salute dei bambini e chi non lo capisce non so cos’abbia al posto del cervello, probabilmente noccioline del bar;
Se fossero sicuri e fatti per bene sono certo che nessuno si lamenterebbe e fuori dalle asl ci sarebbero le code.

Ah e la cura per gli immunodepressi non sono i vaccini fatti a quelli sani, ma avere un mondo senza immunodepressi, qualcuno lo dica alle case farmaceutiche dato che godono a lucrare anche su quelli.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7356
07/09/2018 8:41 am  

Permettetemi un po' di fare il complottista https://youtu.be/7Hr4RjUNYuQ
Il governo del cambiamento non potrà cambiare un bel nulla perché, la storia insegna, tutti quelli che in passato si sono messi contro i "poteri forti" sono finiti male.

Quindi, mettiamoci l'anima in pace, nulla cambierà in meglio la nostra condizione di schiavi (Kalergi, confronto alle elite, ci paragonava alle bestie)! Cerchiamo, quindi, come consiglia il buon Giovanni Cianti, per chi ne avrà l'occasione, di scappare dalla stalla, in silenzio, senza che il mandriano se ne accorga!

Poi, smettiamola con queste manifestazioni pacifiste con magliette arancioni, e palloncini vari,  perché ai mandriani facciamo ancora più ridere! Non ridereste anche voi nel vedere un gregge di pecore con la maglietta arancione e con un palloncino legato alla zampetta o alla staccionata del recinto? C'é chi va apposta al circo per vedere burattinate simili... Riflettiamo su quanto siamo patetici ai loro occhi!

Ringraziamo di non essere stati dissidenti in Argentina a cavallo fra il 1976 e il 1983! In Italia i mandriani sembrerebbero meno sanguinari con il loro bestiame recalcitrante; o, perlomeno, usano metodi più soffisticati per addomesticarci...

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
AndreaC
(@andreac)
Utenti
Registrato: 1 anno fa
Post: 57
07/09/2018 12:45 pm  

Terrificante fotografia di questo periodo oscuro del genere umano. Purtroppo sembra essere esattamente così che stanno le cose. Grazie per gl'interventi raga : )


RispondiQuota
AndreaC
(@andreac)
Utenti
Registrato: 1 anno fa
Post: 57
07/09/2018 6:49 pm  

Anch'io comunque avevo, riguardo ai vaccini, le stesse certezze che hanno tutti.

Dopo aver approfondito il tema quelle certezze sono man mano evaporate.

Ci tengo a condividere questo video, se ricordo bene, di ben 2 ore e 50 minuti di Stefano Montanari che spiega tutto, comprese le curve delle patologie più note, e nessuna di queste è mai cambiata dopo l'introduzione dei vaccini.

Tra tutti i video che ho avuto modo di vedere questo è in assoluto quello più completo.

Da vedere

https://youtu.be/I24V3I7Whgw


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7356
08/09/2018 9:35 am  

Mentre in campagna elettorale la Grillo era contraria all'obbligo vaccinale nei bambini, ora persino gli adulti potrebbero essere obbligati https://youtu.be/tfF77GQesFo
Ma cosa succede alle persone quando salgono al potere? Una pistola sulla fronte? Rappresaglie sulla famiglia? Il potere dei soldi? Clonazione con Ibridazione? In quest'ultimo casa siamo di fronte a un capolavoro: se apro gli occhi vedo la Grillo; mentre, se gli chiudo, sento la Lorenzin... ne è venuta fuori una GrilLorenzin...
A parte gli scherzi, da come gesticola e parla, sembra davvero imbarazzata, quasi terrorizzata...

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
AndreaC
(@andreac)
Utenti
Registrato: 1 anno fa
Post: 57
08/09/2018 11:29 am  

Ciao fabietto, il tuo ultimo link riguarda sempre il ponte Morandi, dove hai sentito però che anche gli adulti potrebbero essere obbligati al vaccino ?


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7356
08/09/2018 12:03 pm  

Il link giusto è questo https://youtu.be/tfF77GQesFo
Chiedo scusa!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
AndreaC
(@andreac)
Utenti
Registrato: 1 anno fa
Post: 57
08/09/2018 4:13 pm  

Infatti dice anche una serie notevole di puttanate, i vaccini sono importanti ? Di sicuro, stando a quanto emerso finora, lo sono per far guadagnare miliardi alla Glaxo che corrompe i politici.

Anche se ho ascoltato il video mentre mi trovavo fuori al mercato e potrei quindi essermi perso qualche breve spezzone dell'intervista, mi pare che l'unico accenno indiretto agli adulti sia quando spiega che il personale sanitario scolastico ecc non si vaccina e che spesso contagi potenzialmente anche gravi si verificano proprio negli ospedali e dagli adulti ai bambini nelle famiglie.

(E in questa categoria sarebbero compresi gli operatori degli asili nido).

Immagino sia questa la parte cui ti riferivi

Secondo Montanari solo il 10 percento dei medici si vaccina. Quella dei medici non a caso è la categoria che si vaccina di meno, ma è anche la categoria che campa di meno, ma non a causa dei vaccini, non sanno nulla di alimentazione e si ingozzano della stessa merda che mangia la massa totalmente disinformata.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7356
08/09/2018 5:46 pm  

Esatto!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7356
05/10/2018 12:27 pm  

Ieri su rai 1, in prima serata, nella fiction "Non dirlo al mio capo", i due "scaltri" avvocati si sono occupati di vaccini e autismo :-S   https://www.raiplay.it/video/2018/09/Non-dirlo-al-mio-capo-S2E7-A-tuo-rischio-e-pericolo-9baa076c-769c-413d-9a62-bcc8c2996b18.html
Il loro cliente, convinto che la colpa fosse del vaccino, voleva un risarcimento dall'ASL per il figlio autistico. Purtroppo, era da immaginarselo, si scopre che l'infermiere no-vax faceva solo finta di pungere i bambini... O_o Al minuto 38 gli avvocati comunicano al cliente, molto soddisfatti per la reazione deprimente, la bella novella... citano persino l'immunità di gregge che l'infermiere avrebbe messo in serio pericolo... :emoji (27):

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
AndreaC
(@andreac)
Utenti
Registrato: 1 anno fa
Post: 57
05/10/2018 5:38 pm  

Situazione equiparabile allo storytelling riguardo all'ortoressia, che nemmeno risulta tra i "Disturbi Mentali" dell'ultima edizione del DSM, ma che ciononostante continua ad essere reclamizzato a reti unificate e dai giornali come se esistesse.

Dell'immunità di gregge non si sa chi ne abbia parlato per primo, i medici si citano l'un l'altro senza che si riesca a risalire allo studio che lo avrebbe dimostrato.

"Studio" che, neanche a dirlo, è il pilastro su cui si sorregge il TSO della Lorenzin e che inizialmente prevedeva la perdita della patria potestà per i genitori "complottisti" o "eversivi".

Mi viene in mente Fusaro quando parla di poteri apolidi sovrannazionali che tentano, e ne abbiamo avuta la dimostrazione sulla nostra pelle col referendum del PDiota, di scardinare le costituzioni dei vari paesi "sovrani".

Un decreto anticostituzionale poi divenuto legge che è interamente basato su una "verità scientifica" inventata di sana pianta. 
In alcune zone d'Italia danno persino un bonus in denaro di 3mila euro ad alcuni pediatri che riescano a vaccinare il 95 percento dei bambini che hanno in cura.

Ripetere un mito ad libitum fino alla nausea non fa di un mito una verità scientifica.

La verità non necessariamente deve stare nel mezzo, ma nel punto in cui è giusto stare.

E se non è una verità, non può essere una Mezza Verità, è una Fake News, punto e basta.
E la cosa ancor più sospetta, inquietante, è che appena qualche medico solleva anche solo qualche perplessità sui vaccini, viene sistematicamente ostracizzato, sputtanato, se non addirittura radiato, senza che nemmeno venga resa nota la motivazione.

Questa non mi pare affatto nè democrazia, nè scienza, ma piuttosto una caccia alle streghe degna del Medioevo.

Sarebbe bello se di questo si parlasse.
Sarebbe bello se qualcuno, magari di questo esecutivo, ma anche qualche scienziato serio come Stefano Montanari, potessero fare un bel faccia a faccia in prima serata con qualche Burioni o uno dei suoi cloni o controfigure stile Trombettieri del Cavaliere, per chiedergli di citare questo studio tanto importante che avrebbe dimostrato l'esistenza di una immunità di gregge che non solo le statistiche americane hanno dimostrato non esistere nemmeno quando la copertura arrivava al 100 percento, (nelle università americane si ammalavano SOLO i vaccinati) ma che è tanto comoda alla GSK che improvvisamente, dopo il decreto Lorenzin, ha reinvestito quasi un miliardo per produrre vaccini in Italia.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7356
06/11/2018 1:41 pm  

http://ilpedante.org/post/il-cadavere-nel-pozzo?fbclid=IwAR0K6iNuJDrkZlrn4bxlKAZ56mlQon45Kxkn9OQl64BQix34QZDnBMtY-gw

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7356
08/11/2018 6:06 pm  

STUDIO INDIPENDENTE, GRANULOMI ISOLATI, PRELEVATI DA AGNELLI IN PROSSIMITÀ DEL SITO DI INIEZIONE DI VACCINI E ADIUVANTI (ALLUMINIO).
GRANULOMI AD ALTA SEVERITÀ DAL PUNTO DI VISTA ISTOLOGICO...

" The repetitive injection of Al-containing vaccines in sheep has been related to a systemic, previously unreported syndrome, the so-called ovine autoimmune/inflammatory syndrome induced by adjuvants (ovine ASIA syndrome)."...
E' una battaglia contro i mulini a vento...

https://journals.sagepub.com/doi/10.1177/0300985818809142

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9660
16/12/2018 11:51 pm  

Cognizione e comportamento negli ovini inoculati ripetutamente con vaccini contenenti adiuvante in alluminio o solo adiuvante in alluminio
https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S1043661818313732

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7356
25/12/2018 4:02 pm  

Vaccinegate: Intervista alla d.ssa Loretta Bolgan
https://youtu.be/C3g7BRac4pE

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Pagina 36 / 38