Forum

Allenamento natural...
 

Allenamento natural vero e falso  

Pagina 8 / 8
 

fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
31/01/2017 10:19 pm  

XD

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
26/08/2017 2:11 pm  

[video=youtube] http://www.youtube.com/watch?v=C9Na-Mu-bEQ[/video]

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
26/08/2017 2:54 pm  

R.I.P. Rich Piana!
Conferma quello che sostengo da tempo!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
26/08/2017 7:30 pm  

Riassumendo dice: sotto steroidi si cresce di più facendo pump e non c'è mai sovrallenamento, da natural si cresce di più usando metodi di forza ma non bisogna esagerare altrimenti il sovrallenamento è comunque dietro l'angolo.
In pratica due mondi diversi, penso che prima di prendere farmaci abbia iniziato ad allenarsi senza di essi e quindi conosce la differenza, suppongo.
Poi comunque la distinzione non sarà così netta, periodi pump alternati alla forza potrebbero funzionare anche nel natural, dipende dalla genetica, tempi di recupero personali etc

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
26/08/2017 7:36 pm  

Sì, è quello che Mc Robert, Mike Mentzer, etc. sostengono da tempo. E cioè che il pumping e allenarsi spesso non vanno bene per i natural! Quindi, grossi pesi e allenamenti brevi, intensi e infrequenti. XD


La genetica è importantissima: fa sicuramente la differenza fra il campione, il medio-man e il mediocre-man...


La strada corretta, secondo la mia scemenza, è provare, per un tempo congruo, tutti i tipi di allenamento, carichi, frequenza e, in base ai risultati, regolarsi di conseguenza. Anche ciclizzare mi pare buona cosa. Comunque, per avere un bel corpo, forte e sano, non serve stressarsi tanto. Se si vogliono fare le competizioni, diventare grossi da fare schifo, soprattutto se si è mezze calzette come me, bé, da natural le cose si complicano!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
29/07/2018 11:22 am  

Che figata la trasformazione ottenuta da questo atleta grazie la tecnica di ricomposizione corporea, ideata dalla Ghirotti e da Montevecchi, chiamata "Natural peaking"
https://www.projectinvictus.it/natural-peaking-teoria-pratica/

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
29/07/2018 11:38 am  

Per un natural, per ottenere risultati degni di nota, è fondamentale conoscere la biochimica e la fisiologia umana alla perfezione; in base al somatotipo, ripartizionare il cibo con la massima precisione, monitorandone i cambiamenti metabolici e fisici giorno per giorno, correggendo se necessario; utilizzare tecniche allenanti e alimentari precise per tutto il ciclo ormonale circandiano.
Il pressappochismo non porta a nulla di speciale! Solo i dopati possono permettersi di ottenere risultati anche stando seduti sul divano: Secondo uno studio citato nel seguente video, con soli 600mg di testosterone a settimana (una dose ridicola nell'ambiente del bodybuilding) si cresce tre volte di più confronto all'atleta senza doping.

https://youtu.be/-M9QxNyoYH8


In  un  atleta  dopato,  ogni  ormone  anabolizzante  che  si  necessita  per  la crescita  muscolare  viene  introdotto  dall'esterno  in  grande  quantità,  risulta quindi  irrilevante  ogni  tentativo  di  manipolazione  dei  sistemi  alimentari con  l'obiettivo  di  migliorare  la  risposta  anabolica  o  diminuire  quella catabolica. (Enrico Dell'Olio)

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
burc
 burc
(@burc)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 138
31/07/2018 2:10 pm  

Fabietto secondo me è dimagritto troppo in viso gli sono venute rughe verticali importanti.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
31/07/2018 3:26 pm  

Una percentuale di grasso così bassa è sicuramente innaturale! Gli atleti infatti la possono mantenere solo il tempo delle gare. Le gare non hanno nulla di salutifero, ne da dopato e ne tanto meno da natural!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Pagina 8 / 8