Forum

Aumentare la massa ...
 
Notifiche
Cancella tutti

Aumentare la massa muscolare in low carb  

Pagina 5 / 5
  RSS

fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
30/09/2011 8:12 pm  

Se ti senti bene e non sei debilitata ti stai proprio preoccupando per NULLA!!! Non so come sei di viso, non sei alta ma vedendo il tuo peso/altezza/età sei perfetta! Mia cugina è più alta 158 x 42 kg. ed esteticamente è snella e gli stà bene qualsiasi cosa indossi! In rapporto tu sei pure più pesante e questo è quanto. Continua a fare sport e per il tipo di allenamento ci sono un sacco di alternative tutte da provare.
Ciao ciao

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
gianlnicc
(@gianlnicc)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 686
30/09/2011 8:13 pm  

Io comunque quella scheda che hai esposto la prenderi per buona solo se vuoi passare in palestra un paio di orette fra conversazioni e nuove conoscenze...

Io sono quel che sono e questo è tutto quel che sono

Popeye the sailor man


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
30/09/2011 8:13 pm  

Stiamo entrando in un campo abbastanza vario.
Quello dell'allenamento.
Faccio così,evito di dare consigli in quanto ho abbandonato il "breve intenso" da poco, e finchè non avrò accumulato esperienza e risultati mi sto zitto.
Dico solo una cosa, i miei amici che fanno pallanuoto si allenano tutti i giorni e sono armadi. E ci sono diventati,non lo erano prima.
Non sono sovrallenati,sono grandi,imponenti,non vanno a cedimento,si allenano 5 giorni su su 7 e se contiamo le partite 6 su 7.
Quando la teoria cozza la realtà,adesso Tozzi mi dovrebbe spiegare come fanno a crescere senza andare a cedimento e allenandosi così tanto.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
gianlnicc
(@gianlnicc)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 686
30/09/2011 8:13 pm  

ooohhh
ecco questa è una bella risposta e, scusate ma non è poco, con riscontro nel reale.

Io sono quel che sono e questo è tutto quel che sono

Popeye the sailor man


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
30/09/2011 8:13 pm  

E' tutto da provare! Mai fossilizzarsi: pure noioso. Poi ormai è assodato che se una cosa funziona per uno per l'altro non funziona. Ma mai abbandonare la strada vecchia con la nuova se i risultati ci sono!
Poi per il resto è desiderabile ottenere il massimo con il minimo sacrificio e non viceversa e beato chi ci riesce!
Poi c'è da considerare anche il fattore professione! Magari le tabelle rarefatte funzionano di più su persone che fanno un lavoro pesante (fabbro, muratore, etc.) o fanno anche altri sport. Mentre magari su un lavoratore sedentario le suddette fanno cilecca?! Poi c'è pure la genetica.......

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7353
30/09/2011 8:15 pm  

mi basta sapere queste semplici cose:
* L'allenamento fatto come si deve stimola la crescita;
* Il muscolo recupera ed eventualmente sovra compensa, se si mangia e si riposa il giusto nei giorni successivi all'allenamento;
* Se ci si allena prima di avere recuperato, nella migliore delle ipotesi, non si recupera, non si cresce o peggio ci si può pure infortunare;
* Se si lascia passare troppo tempo tra un allenamento e un altro per quella stessa zona muscolare il muscolo si disallena e può anche diventare più piccolo.
Quindi non è che ci sia bisogno di seguire il "Grande Guru del momento" allenandoci come e quando lo dice lui; ma dobbiamo acquisire quella maturità necessaria che ci permetterà di conoscere talmente bene se stessi da poter proseguire da soli e allenarci come il nostro organismo richiede! Quindi le varie tabelle, stili, teorie d'allenamento, specialmente quando siamo ancora principianti, ci devono servire solo d'avviamento: siamo tutti diversi e quindi anche l'allenamento deve essere personalizzato!
---

Probabilmente non si tratta di ectomorfi hardgainer ma di persone dotate e predisposte a crescere. E secondo me tu rientri in quest'ultima categoria.

secondo me la definizione di hardgainer è : colui che non cresce perché non si allena in modo adeguato

Secondo me questo è vero in parte e chi parla così, evidentemente, è perché non ha problemi di questo tipo! Seguendo questo ragionamento anche Woody Allen allenandosi come si deve potrebbe ambire al Mr. Olympia.........ma così non è purtroppo! Perché molti campioni d'elite super mega bombati e che fanno uso di mille sostanze chimiche anabolizzanti sono costretti a farsi impiantare protesi in certi distretti muscolari per sopperire alle eventuali carenze costituzionali di sviluppo di certi muscoli? Un esempio per tutti sono i polpacci.
Ognuno ha un limite di crescita imposto dal suo genoma oltre il quale, senza assumere farmaci, non può superare! La genetica non è acqua.........Hai voglia di lavorare come un mulo e a mangiare come un maiale se si appartiene alla categoria dei "mingherlini congeniti".
Poi basta vedere questo semplice esempio:

Dei tre chi è quello più avvantaggiato?

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 1335
30/09/2011 8:16 pm  

Stai semplificando troppo, conosco persone che se non si allenano ingrassano a vista d'occhio, queste stesse persone allenandosi crescono molto facilmente di massa muscolare. Altre persone, come il medesimo, possono mangiare quintali di cibo senza mai aumentare di un kg, indipendentemente dall'allenamento. Questa è la realtà dei fatti, non chiacchiere.
--

MangiaConsapevole ha scritto:ho letto a tal proposito che sarebbe meglio fare allenamenti piu frequenti (e della giusta durata) per gli hard gainer in quanto sedute rarefatte non fanno altro che deallenare..

Questo è falso, l'ho sperimentato di persona che allenandomi troppo frequentemente non riuscivo più ad aumentare i carichi.

---

fabietto ha scritto:Io non sono confuso per niente perché mi basta sapere queste semplici cose:
* L'allenamento fatto come si deve stimola la crescita;
* Il muscolo recupera ed eventualmente sovra compensa, se si mangia e si riposa il giusto nei giorni successivi all'allenamento;
* Se ci si allena prima di avere recuperato, nella migliore delle ipotesi, non si recupera, non si cresce o peggio ci si può pure infortunare;
* Se si lascia passare troppo tempo tra un allenamento e un altro per quella stessa zona muscolare il muscolo si disallena e può anche diventare più piccolo.
Quindi non è che ci sia bisogno di seguire il "Grande Guru del momento" allenandoci come e quando lo dice lui; ma dobbiamo acquisire quella maturità necessaria che ci permetterà di conoscere talmente bene se stessi da poter proseguire da soli e allenarci come il nostro organismo richiede! Quindi le varie tabelle, stili, teorie d'allenamento, specialmente quando siamo ancora principianti, ci devono servire solo d'avviamento: siamo tutti diversi e quindi anche l'allenamento deve essere personalizzato!

Bravissimo Fabietto, tu hai capito perfettamente il concetto!

Personalmente il mio problema è sicuramente di genetica, la mia forza continua ad aumentare in modo spaventoso, perciò mi sto allenando nel modo giusto, però il mio peso è stabile, e come diceva margjie, se mangio oltre la sazietà, poi non mi sento molto bene...


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
30/09/2011 8:18 pm  

OneLovePeace ha scritto:

MangiaConsapevole ha scritto:ho letto a tal proposito che
sarebbe meglio fare allenamenti piu frequenti (e della giusta durata) per gli
hard gainer in quanto sedute rarefatte non fanno altro che
deallenare..

Questo è falso, l'ho sperimentato di persona
che allenandomi troppo frequentemente non riuscivo più ad aumentare i
carichi.

ma andavi sempre a cedimento?

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
OneLovePeace
(@onelovepeace)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 1335
30/09/2011 8:18 pm  

No, allenandomi spesso non era possibile.


La natura non fa nulla di inutile.


RispondiQuota
margjie
(@margjie)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 60
30/09/2011 8:18 pm  

Allora io continuerò la mia scheda 'gentile' da donna.....3 volte a settimana


RispondiQuota
gianlnicc
(@gianlnicc)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 686
30/09/2011 8:19 pm  

oppure puoi fare qualcosa
tipo questo

http://www.youtube.com/watch?v=qps85LCNOgA

Io sono quel che sono e questo è tutto quel che sono

Popeye the sailor man


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
30/09/2011 8:20 pm  

Non male la piccola! Però il Powerlifting non sviluppa molta massa muscolare, è più incentrato sulla forza pura, o no?

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
margjie
(@margjie)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 60
30/09/2011 8:21 pm  

noooooooo! Io sono una donna, non voglio perdere la mia femminilità!!!!


RispondiQuota
gianlnicc
(@gianlnicc)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 686
30/09/2011 8:21 pm  

Se incrementi la forza aumenti la massa...
senza bisogno di parlare troppo di fibre qualsiasi bb natural può confermare
niente carichi pesanti niente massa
e viceversa
poi che questi muscoli siano più o meno evidenti
è una questione di alimentazione

http://www.youtube.com/watch?v=oUo206oWEJg

nel powerlifting trovi di tutto: asciutti, definiti, grossi, bestioni

Io sono quel che sono e questo è tutto quel che sono

Popeye the sailor man


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
30/09/2011 8:21 pm  

Bè se fai lavori a basse ripetizioni che puntano all'alzata massimale il training è diverso da uno mirato a quello di massa.
Che poi la forza è legata alla massa ok, ma gli allenamenti sono diversi con finalità diverse.
Marjie non ha voglia di spingere sui pesi a quanto pare, quindi la sua scheda "fitness" le aggrada. Ma non può lamentarsi dei risultati in crescita muscolare scarsa.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
gianlnicc
(@gianlnicc)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 686
30/09/2011 8:22 pm  

l'allenamento da powerlifting non è proprio così, ti stupiresti delle metodologie utilizzate per arrivare a sollevare quel kg in più...
alti volumi, bassi volumi, esaurimento, non esaurimento...
insomma prima dell'avvento della farmacologia
pl e bb erano un tuttuno
...
la parte razionale è rimasta al pl
mentre il bb... in certi casi si è proprio perso

Io sono quel che sono e questo è tutto quel che sono

Popeye the sailor man


RispondiQuota
Pagina 5 / 5