Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
restrizione lipidca e pelle?
#1
ragazzi oggi sto restringendo i grassi e noto che come quando li stringevo una volta la pelle si tira , i punti neri sul naso e inotnro al volto escono passandoci solo con le dita sopra , come se si stesse pulendo è possibile?
anche i capelli hanno qualcosa di strano sembrano elettrostatici come se volassero stanno dritti per aria da soli
Cita messaggio
#2
E' mai possibile che tu veda e senta cose già di per sè di difficile valutazione oggettiva, ma soprattutto in tempi così inverosimilmente stretti?
Datti una calmata! La tua è una psicosi!
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#3
hahahahaha questa è bellissima!!
Cita messaggio
#4
è molto difficile che appena assunto un alimento o un macronutriente tu possa vedere un effetto così particolare e immediato.. rinnovo i consigli di tropico
Cita messaggio
#5
Secondo me non ha torto, alla fine io sono giunto alal considerazione che i grassi se non opportunamente stoccati o sutilizzati per produrre energia sono molto molto deleterei.

Ma perchè siete così accaniti, ha notato sta cosa, vuol dire che qualcosa è successo.

Probabilmente rstrigendo i grassi ha ristretto le calorie eliminando l'infiammazione. Questo fa allontanare un sacco di spazzatura dalla pelle, perchè quando va via l'ematoma infiammatorio, ovvero l'acqua che viene richiamata dall'infiammazione, si secca tutto.
Cita messaggio
#6
Sono d'accordo con Salvio....... anche: io stesso sono molto, a volte anche istantaneamente, sensibile a molti elementi....sia essi alimentari, voluttuari, ambientali, etc.
La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.



Cita messaggio
#7
ESATTO salvio e fabietto capiscono perchpè forse hanno provato a stare al loro limite e qualsiasi cosa ignerisci senti subito variazioni di enrgia e risposte del corpo , una volta che le impari poi anche quando hai una bf + elevata riesci a capirlo , io ho notato che appena ingerisco + di 30 g di grassi la pelle si inspessisce mi pizzico di + da subito , e mi sazio subito , secondo me questo è segno che il mio corpo ne accaparra a quintali quindi pensavo di sostiuirrli alla frutta e verdura e aumentare le proteine .
devo anche dire che non ho effetti negativi con i saturi anzi sembro preferirli quando non li mangiano mi sento mancare e il giorno dopo ne ho doppia voglia . quindi pensavo di mangiare + saturi e olio e lasciare la frutta secca

è probabile che troppi grassi fra l'altro mi creano affaticamento al fegato e ritagna l'acqua gonfiandosi , vicevers mangiandone pochi si svuota può essere?
ma secondo voi se ogni giorno mangio 50/60 g di carbo di verdura tra 1 kg di zucca e 600 g dicavolfiore non ho deplezione di glicogeno perkè i carbo ripristinano quelli spesi?
Cita messaggio
#8
no ma a me sembra strana la storia dei capelli elettrostatici...
Cita messaggio
#9
diciamo che andavano in aria come fossero leggeri se tiravocon la mano indietro i capelli stavano dritti in aria senza cera o prodotti simili
Cita messaggio
#10
Dalla mattina al pranzo (nemmeno 24h), teo asserisce che sente cambiamenti dati dall'aver ingerito un pò meno grassi del giorno precedente, in questo lasso di tempo la pelle si sta pulendo perchè fa uscire punti neri e i capelli sono elettrostatici.

Nessuno nega che abbassando i grassi si possano avere questi effetti, ma dalla mattina al pranzo avere un reazione del genere è quantomeno un effetto suggestivo, avvalorato dal fatto che chiunque abbia seguito i post di teo si sia accorto della sua emotività.

Questo è stato e sarà un forum tollerante, ma voglio anche mantenerlo con una certa qualità di contenuti.
Alessio Di Girolami
La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano - Aldous Huxley
Cita messaggio
#11
si però in parecchie settimane da 115 /120 di grassi sono a 50 /80 la differenza è notevole ese ogni giorno per le paranoie della chetosi mangiavo vagonate di grassi e poi non mi trattenevo con le pro e gho fatto un macello ........ al contrario ora prima di tutto il bilancio calorico poi la composizione


e spesso stavo anche a 150
Cita messaggio
#12
concordo sul fatto che fenomeni di manifestazione visibile dal punto di vista fisico o comunqeu percepibile a livello energetico-metabolico siano più che possibili; daltronde molte delle reazioni e manifestazioni di cui spesso si parla nel forum in merito a un macronutrinete piuttosto che ad un altro, o rispetto ad un alimento che ad un altro siano importanti e dimostrino coscienza e percezione delle risposte dell organismo; il problema delle risposte a teo, le quali credo di poter parlare a nome di tutti non siano comunqeu ne risentite ne scortesi, sono dovute al fatto che molte questioni sollevate lasciano trasparie esagerazioni e poco equilibrio portando qualche votla a domande un po allarmistiche.. come si suol dire a gradirae smepre al lupo al lupo poi si rischia di forzare la mano..


riguardo alla questione credo sia possibile che avedno ridotto i grassi ne abbia meno in ciroclo nel linfatico, e presumibilmente l organismo ha reagito con una sorta di eliminzione di quelli precedentemente assunti. Probabile che dato il regime alimentare e alatalenante e lo stress non siano stati ossidati e il surplus è rimasto in circolo fino al momento in cui ne ha ristretto la quota.. passare da 110gr di fat a 50 è una bella botta
Cita messaggio
#13
di fatti non me la sono presa per nulla :) comunqe io mi accorgo spesso che il mio corpo quando mangio carbo non vuole è come se sbuffasse e dicesse ....uff ora devo aspettare prima di tornare a digiuno è possibile che si trovi bene in assenza completa?
spesso sono spossato e lo attribuisco ai carbo ma sabato sera che ho sgarrato caloricmanete con grassi formaggio e no carbo stavo benissimo e mi era tornata forza , forse il mio corpo vuole tanti grassi e non carbo?
è proprio questo che mi ha fatto dubitare avendo vita stressant con attività e pensieri ho iniziato a pensare ma forse io i grassi non li brucio per stress ?? così li ho abbassati e effettivamente sta accadendo una lipolisi MARCATA A BOMBA
DA QUA la conclusione che le no carbs son solo per vita iper trnquilla pochi allenamenti o santuari , mentre invece per chi si allena e ha stress meglio prendere fonti di carbo buone che lo abbassano e accentuano la lipolisi , e meno grassi ma non per un discorso enrgetico ma di ormoni che mi fanno bruciare pro e nn fats ......
invece introducendo un pò di carbo abbassno lo stress e riparte la lipo
Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  restrizione proteica? teo 2 1,290 27-01-2012, 03:27 PM
Ultimo messaggio: Tropico

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)