Forum

Chi ha avuto i malanni stagionali?  

Pagina 2 / 2
 

Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
19/01/2012 10:56 pm  

Neanche io la prendo a TI e nemmeno tutti i giorni, e al contrario di Muso sudo poco poco.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
Muso
 Muso
(@muso)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1170
19/01/2012 11:12 pm  

Tropico io intendevo la sera quando vado a ballare!!


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
19/01/2012 11:43 pm  

Sì, sudo poco anche quando faccio palestra...e quando ballo al massimo mi sudano le ascelle :asd:

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
Muso
 Muso
(@muso)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1170
20/01/2012 11:20 am  

che culo!!


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
20/01/2012 1:32 pm  

Metabolismi diversi, oppure diversa capacità ti termoregolazione..boh!

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
Muso
 Muso
(@muso)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1170
20/01/2012 3:04 pm  

vado un attimo ot, se poi l'argomento suscita interesse puoi creare uno spazio ad hoc: se anche ho freddo e sono a digiuno da molto mi basta fare un po' di movimento per iniziare a sudare. Questa può essere una sfortuna perchè appena mi fermo un attimo mi ritrovo sudato ma la mia temperatura corporea si abbassa di nuovo, non ho idea se questa sia una cosa normale o meno.
Tralasciando il discorso discoteca, dove magari ho bevuto qualcosa (1 drink sono almeno 400cal così come una birra media), anche nella vita di tutti i giorni mi capita. Se ad esempio faccio un lungo tratto di strada a piedi ed entro in un luogo caldo sono molto accaldato e sudo salvo tornare a temperatura normale dopo una decina di minuti, se magari davanti allo stesso posto fossi arrivato in macchina e non avessi dovuto fare il tratto a piedi non avrei sudato minimamente.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
02/03/2019 10:19 am  

Quest'anno ho notato, intorno a me, molte persone vittime dei malanni stagionali recidivi. Inoltre mi è sembrato che le malattie fossero mediamente più gravi del passato. Non ho fatto altro che sentire di persone sotto trattamento cortisonico e antibiotico a seguito di ricadute, strascichi per un mese o più.

E' un caso o anche nelle vostre zone è capitato?

Voi vi siete ammalati?

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
02/03/2019 11:41 pm  

Due miei amici hanno passato la brocopolmonite. Molti con la tosse e a letto con la febbre. Quest'anno le industrie farmaceutiche, tra antibiotici, cortisonici, vaccini, nurofen, tachipirina, oki, etc. hanno fatto affari d'oro... Tutti quelli che hanno fatto il vaccino sono i primi che se l'hanno beccata...

In casa mia nemmeno un raffreddore al momento! La dieta paleo alta in grassi e bassa in carbo che seguiamo sembra portentosa per tenere lontano le pestilenze.

Questo post è stato modificato 9 mesi fa 2 times da fabietto

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
TeAstro
(@teastro)
Utenti
Registrato: 1 anno fa
Post: 79
09/03/2019 4:08 pm  
Io fino ad oggi non ho avuto niente di niente, facendo i debiti scongiuri perché la 'stagione' non è ancora finita... anche se immagino che il picco influenzale dovrebbe essere passato. Di solito un raffreddore o mal di gola più o meno lunghi me li prendo, raramente invece influenza e febbre. Forse è solo fortuna o forse è l'integratore di zinco che continuo ad assumere, oppure è il mio sistema immunitario che va a palla per via del Crohn.
Anch'io ho visto molti amici e colleghi messi piuttosto male per diversi giorni: tosse forte, febbre alta, dolori articolari e problemi gastrointestinali. 
Per i vaccini, magari sbaglio, ma io meno ne faccio e più mi sento tranquillo.
Un mio zio, che purtroppo se n'è andato qualche anno fa, li faceva tutti gli anni e ogni anno si beccava almeno una influenza tosta. Quando gli ho suggerito di provare a non farla per un anno mi ha risposto che se non l'avesse fatta avrebbe corso il rischio di prenderla ancora più tosta, mah.

Anche il nostro destino passa attraverso l'intestino!


fabietto hanno apprezzato
RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
09/03/2019 5:16 pm  

Mi viene da dire "per fortuna" di non aver beccato niente questo inverno, ma non è fortuna, gli ultimi 2 inverni ho preso raffreddori e influenze, specialmente quello scorso dove già stavo peggiorando  in generale a vista d'occhio.

Non è un caso quindi che il non aver preso malanni, di alcun tipo, coincida con lo stare meglio e la mia nuova dieta.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


fabietto hanno apprezzato
RispondiQuota
Pagina 2 / 2