Forum

Notifiche
Cancella tutti

Vaccini  

Pagina 2 / 38
 

Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9763
18/04/2013 3:56 pm  


http://www.mednat.org/pediatra.htm

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
20/04/2013 4:43 pm  

Per carità...

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9763
20/04/2013 5:20 pm  

Mia sorella ha deciso di non vaccinare sua figlia... è un trend in crescita.
E' un rischio calcolato, si è informata molto e ha deciso così, io appoggio la sua scelta.
Non è complottismo né niente, ma una semplice constatazione dei pro e dei contro nel periodo attuale, dove non ci sono epidemie in corso.
Ha dovuto lottare un pò con la burocrazia e con i medici.... ma alla fine l'ha spuntata.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
21/04/2013 2:19 pm  

Speriamo di aver fatto la scelta giusta per i nostri figli!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Stefan
(@stefan)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 156
22/04/2013 6:10 pm  

Anche te Fabietto non hai mai vaccinato tua figlia?
Anch'io non sono a favore dei vaccini, però
non sono del tutto tranquillo perchè non so se il non farli possa esporre l'organismo a contrarre delle malattie che magari con un semplice vaccino avrebbe evitato, oppure è il contrario.
Non lo so.
Quando prendi queste decisioni soprattutto per un figlio la responsabilità è alta.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9763
22/04/2013 6:14 pm  

Non si incita nessuno ad evitare i vaccini, io sprono solo a prendere coscienza sui pro e sui contro, con una base informata sì è consapevoli della scelta, a cosa si va o non si va incontro. Sono stati segnalati dei libri di autori in gamba nonché medici a loro volta.
Come partenza è buono il libro di Eugenio Serravalle "Tutto quello che occorre sapere prima di vaccinare il proprio bambino", per approfondire è ottimo il libro di "Roberto Gava - Le vaccinazioni pediatriche".
Una volta capita la materia si possono effettuare serenamente delle scelte consapevoli, che possano comprendere anche la vaccinazione.
Non voglio che ci sia una faida vaccini sì o no, con dottori capoccioni da una parte e complottisti dall'altra.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Stefan
(@stefan)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 156
22/04/2013 6:19 pm  

Chi è che incita a non fare dei vaccini?
La mia è una considerazione seguendo quello che avete scritto.
Comunque o non mi spiego bene o sei un pò prevenuto nei miei confronti.
Una delle 2.
Scegli.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9763
22/04/2013 6:20 pm  

Oppure te la prendi sul personale facilmente, era una mia considerazione, una dichiarazione d'intenti, non legata alle tue di affermazioni, non sei stato accusato di niente.
Rispondendo invece direttamente a te, ti invito a leggere i libri che ho menzionato sopra in modo da dissipare o avvalorare le tue preoccupazioni da una assenza di vaccino.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Stefan
(@stefan)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 156
22/04/2013 6:33 pm  

Ok, ho avuto l'impressione che tu fossi prevenuto.
Apposto così, se non te lo avessi chiesto sarei rimasto della mia convinzione e invece...
Accetto l'invito, grazie.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
22/04/2013 10:18 pm  

Sì, anche io e mia moglie siamo "obbiettori di vaccinazione" e abbiamo optato per il dissenso informato; che ci è stato accordato, dopo il colloquio con un funzionario, dall'ASL di competenza.

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
14/05/2013 7:01 pm  

http://www.examiner.com/article/polish-study-vaccines-carry-the-potential-to-do-tremendous-harm

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
sibilla
(@sibilla)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 89
15/05/2013 11:27 pm  

sicuramente ci sono persone che possono avere gravi problematiche dall'uso dei vaccini ma come ci sono persone allergiche a fragole, uova o altro. Io credo che la scienza debba dare sempre maggiore sicurezza ma sinceramente per me i vaccini sono utili, io ho vaccinato e lo rifarei.
Quando mio padre era piccolo (1936) ha visto un suo amichetto morire di tetano e un mio amico medico che va spesso a dare aiuti nei paesi in via di sviluppo vorrebbe tanto poter vaccinare ma spesso non ci sono i soldi e addirittura a volte la gente non vuole perchè contraria a "cose moderne" e bambini muoiono per opportunità che noi abbiamo.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9763
15/05/2013 11:54 pm  

Sibilla, ci sono cose che non consideri secondo me, siamo in Italia appunto, e nel 2013, basta fare banalmente un calcolo di probabilità, al giorno d'oggi, in Italia qual è il rischio di contrarre malattie per le quali si vaccina? Qual è il rischio vaccinando? Scoprirai che l'ago pende da una parte nel calcolo delle probabilità.
Se cambi contesto, ad esempio paesi del terzo mondo in corso di epidemie allora il discorso cambia, gli effetti negativi del vaccino potrebbero essere trascurabili a fronte di altre vite salvate.
Anche la penicellina aveva il suo razionale, quando usata in maniera oculata.
A mio avviso, se non si legge almeno il libro di Serravalle si rischia di parlare un pò a vuoto e per luoghi comuni.
E anche in questo caso non c'è nero o bianco, vaccino sì vaccino no, ci sono probabilità e sfumature da considerare.
Se hai vaccinato i tuoi figli non è detto che sia stata una scelta sbagliata, se l'hai fatto da una base informata che considera i pro ed i contro in maniera autorevole.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 9 anni fa
Post: 7362
16/05/2013 12:25 am  

Sono d'accordo con Alessio!
Poi, per appunto, essere allergici alle fragole, uova e altro potrebbe essere anche una conseguenza dell'essersi vaccinati!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
sibilla
(@sibilla)
Utenti
Registrato: 9 anni fa
Post: 89
19/05/2013 4:55 pm  

ciao, si ma il rischio di non prendere malattie è dato anche dal fatto che il 99% della popolazione è vaccinata e quindi chi non si vaccina gode di una situazione abbastanza sicura, nel terzo mondo quando il grosso delle persone saranno vaccinate ci sarà meno rischio....quindi le vaccinazioni servono che senso ha non farle?
Ovviamente prima di decidere a suo tempo mi sono documentata con libri, comilva e altro ma nessuno mi ha convinto.
Se uno non vuole vaccinarsi è libero di non farlo ma deve rendersi conto che può farlo perchè gli altri si vaccinano.
Il tetano non si trasmette ma se vostro figlio si taglia come è successo qualche mese fa al mio su una ringhiera arrugginita per riprendere un pallone, o mi torna a casa sempre sgrafiggnato perchè si sbuccia qua e la con la bici o altro cosa fai?aspetti e vedi se per caso si becca il tetano? lo tieni in una campana di vetro?
Le vaccinazioni sono fatte a milioni di persone e qualcuna ha problemi, ok nessuno lo nega ma questo non vuol dire che sono il diavolo o porteranno a patologie in età adulta che possono ricondursi a migliaia di altri fattori, fra cui anche la genetica.
Comunque qualche bambino non vaccinato c'è in giro e per quel poco di esperienza che ho non è più sano o indenne dalle malattie, una compagna di asilo di mio figlio era allergica ai pollini e soffriva di asma, non era stata vaccinata.
Credo che fare affermazioni che non hanno riscontro scientifico non sia corretto poichè qualche persona debole psicologicamente potrebbe anche crederci e fare danni a se o ad altri.
per valutare anche i pro per chi legge ci sono molti siti questi possono
essere uno spunto.

http://www.vaccinfo.it/

http://vaccinarsi.blogspot.it/search/label/Eugenio%20Serravalle


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9763
19/05/2013 5:32 pm  

ciao, si ma il rischio di non prendere malattie è dato anche dal fatto che il 99% della popolazione è vaccinata

No, e ci sono dei dati a confermare questo, nei libri che ho già elencato, le condizioni sanitarie influiscono in maniera decisiva, e tutte le epidemie hanno un picco per poi autonomamente estinguersi.
Anzi, il fatto che tutti si vaccinino crea l'ambiente per la mutazione di virus a cui si è meno immuni.
Nessuno comunque ha detto che non vaccinarsi mette al riparo da future intolleranze, allergie etc.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota
Pagina 2 / 38