Forum

[Caffè-Caffeina]  

Pagina 19 / 20
 

Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
16/05/2016 9:25 pm  

Certo che lo può avere un effetto negativo... anzi è un indice molto importante a mio avviso, ovvero che metabolicamente parlando stai messo poco bene.
Inutile premere sull'acceleratore se il motore non va...

L'altro caso è l'effetto negativo a chi non usa caffeina abitualmente ma non è questo il tuo caso quindi si torna al punto precedente.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
16/05/2016 9:51 pm  

Pensavo fosse normalissima l'insonnia da caffeina la sera... Allora anche io sono messo molto male: se mi bevo un espresso la sera, non dormo. Eppure sono convinto che chi ha bisogno della caffeina non è normale! Questo inverno ho avuto purtroppo bisogno della caffeina; in questo periodo, invece, rendo molto meglio senza. Quando sto bene, se bevo caffè, vado letteralmente fuori giri... Questo non è bene! Chi dorme tranquillamente con la caffeina nel sangue è per me un bradipo! Immagino che senza vada in letargo...:-D

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
17/05/2016 1:14 am  

La faccenda secondo me è un pelo più complessa nel senso che la metabolizzazione della caffeina è individuale e c'è chi la elimina prima e chi dopo.
Attualmente posso prendere un caffè anche 2 ore prima di andare a dormire (come è successo) senza avere ripercussioni sul tempo di addormentarmi o qualità del sonno, è così anche per molte persone che conosco e stanno mediamente bene, in salute.
MA come ho già detto se sono molto stressato il caffè è un bonus che posso usare per poche volte... poi inizia a capitarmi che faccia l'effetto opposto, ovvero mi innervosisce per darmi poco dopo spossatezza anziché sprint psico-fisico.

Comunque c'è anche un poco di assuefazione nei bevitori abituali.

Io devo essere sincero non sento mai il bisogno di prendere il caffè per tirarmi su, a volte capita che me ne scordi completamente... il mio problema è che a volte faccio le ore piccole... e se devi rendere al lavoro purtroppo ne fai uso, ma come ripeto lo posso fare per poco.

In passato però il caffè mi dava insonnia, nervosismo e spossatezza e quindi lo evitavo completamente.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342
17/05/2016 9:32 am  

ieri non ho bevuto neanche un caffè, ma come mi successe già in passato quando sono troppo stanco, ho passato un altra notte insonne
e siamo a due notti in bianco..
adesso non nego un po' di ansia per stasera spero proprio di riuscire a dormire altrimenti penso che prenderò qualcosa anche se non so cosa


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
17/05/2016 9:38 am  

@Tropico quindi tu in due ore metabolizzi e smaltisci la caffeina? Ma che senso ha assumere la caffeina due ore prima di andare a dormire? È una questione di gusto, un esperimento o cosa? Assumere uno stimolante la notte avrebbe senso solo se si fosse stanchi e si avesse comunque intenzione di andare in discoteca a ballare. Di plausibile mi resta solo il gusto. Per il gusto io, due ore prima di andare a dormire, prenderei un decaffeinato. Vista la media delle persone, il mediamente in salute a me fa molto riflettere.:-D


@eric tu sei un bevitore abituale di caffè o no? Se sei un bevitore abituale alla caffeina dovresti essere assuefatto e quindi resterebbe lo stress come causa del tuo disagio. Comunque penso che alla lunga, se non compensato adeguatamente, per colpa degli stimolanti si va in debito energito o in deficit surrenalico.

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342
17/05/2016 9:51 am  

@Tropico quindi tu in due ore metabolizzi e smaltisci la caffeina? Ma che senso ha assumere la caffeina due ore prima di andare a dormire? È una questione di gusto, un esperimento o cosa? Assumere uno stimolante la notte avrebbe senso solo se si fosse stanchi e si avesse comunque intenzione di andare in discoteca a ballare. Di plausibile mi resta solo il gusto. Per il gusto io, due ore prima di andare a dormire, prenderei un decaffeinato. Vista la media delle persone, il mediamente in salute a me fa molto riflettere:-D


@eric tu sei un bevitore abituale di caffè o no? Se sei un bevitore abituale alla caffeina dovresti essere assuefatto e quindi resterebbe lo stress come causa del tuo disagio. Comunque penso che alla lunga, se non compensato adeguatamente, per colpa degli stimolanti si va in debito energito o in deficit surrenalico.

Bevo solo uno massimo due caffè al giorno e non sono nemmeno particolarmente stressato quindi non saprei
Semplicemente non ho sonno

ps. l ho bevuto alle 22.00 solo perché lo bevevano anche dei miei amici era per compagnia

Inviato dal mio Vodafone 875 utilizzando Tapatalk


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7352
17/05/2016 10:55 am  

@"eric" ok, quindi non è un'abitudine bere il caffè la notte? Allora è proprio colpa del caffè questo svasamento del sonno/veglia. Non lo si direbbe, la caffeina è una droga potente!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
kisa
 kisa
(@kisa)
Utenti
Registrato: 6 anni fa
Post: 1390
17/05/2016 11:09 am  

Eric forse sei ipotiroideo ? Ho sofferto per insonnia da anni , dando colpa a caffe, the, vino , provando di tutto: melatonina, erbe, farmaci .... e solo dopo integrazione di tirode ho un sonno profondo e senza risvegli (non riesco a credere anche adesso). Fai esperimento come dice Peat ; .....Thyroid is essential for deep sleep, and even such a small dose, chewed right before bedtime, might improve sleep a little. It’s the T3 fraction (there’s only about 2 micrograms of that in 15 mg of Armour) that is needed for nerves to relax. Having some milk and honey with it would help....R. Peat


RispondiQuota
digeridoo
(@digeridoo)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 442
17/05/2016 12:03 pm  

mi successe già in passato quando sono troppo stanco, ho passato un altra notte insonne
e siamo a due notti in bianco..

Mi riesce difficile da immaginare, essere cosí stanchi da non riuscire a dormire :-O
Sei in un periodo particolarmente stressante?
E come ti senti poi durante la giornata dopo la notte insonne? Ti viene sonno durante il giorno?


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342
17/05/2016 1:47 pm  

mi successe già in passato quando sono troppo stanco, ho passato un altra notte insonne
e siamo a due notti in bianco..

Mi riesce difficile da immaginare, essere cosí stanchi da non riuscire a dormire :-O
Sei in un periodo particolarmente stressante?
E come ti senti poi durante la giornata dopo la notte insonne? Ti viene sonno durante il giorno?

No non è un periodo particolarmente stressante..
Mi sento semplicemente poco riposato ma mannaggia non ho sonno

Inviato dal mio Vodafone 875 utilizzando Tapatalk


Kisa, non sono ipotiroideo per questo non mi fido a prendere integratori per la tiroide


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
18/05/2016 9:49 pm  

@Tropico quindi tu in due ore metabolizzi e smaltisci la caffeina? Ma che senso ha assumere la caffeina due ore prima di andare a dormire? È una questione di gusto, un esperimento o cosa? Assumere uno stimolante la notte avrebbe senso solo se si fosse stanchi e si avesse comunque intenzione di andare in discoteca a ballare. Di plausibile mi resta solo il gusto. Per il gusto io, due ore prima di andare a dormire, prenderei un decaffeinato. Vista la media delle persone, il mediamente in salute a me fa molto riflettere.:-D


E' capitato a cena fuori, il caffè con la sua acidità aiuta anche la digestione di un pasto abbondante, oltre a limitare il ferro se hai mangiato carne (anche se è da dimostrare perché varrebbe solo per il ferro non-eme).
Il fatto è che se ti viene sonno per il lauto pasto e perché normalmente vai a dormire a quell'ora ma la serata continua ci sono più motivi per prenderlo... preso alle 23 e all'una andato a dormire senza problemi, in passato non avrei mai potuto farlo pena insonnia feroce.
La cosa che più mi piace oltre al sapore è che non ne sono dipendente e non lo cerco se non per gusto... è capitato, come ripeto, di scordarmi di berlo e non sentire la necessità durante il giorno.

Non credo sia necessario berlo per cui fate come più vi aggrada, se non avete feedback positivi evitatelo... è comunque nervino e se non stai in salute o sei ipersensibile problemi ne dà.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
Eva
 Eva
(@eva)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 1905
19/05/2016 1:39 pm  

Secondo voi quando si parla di caffeina si intende:
- caffeina pura e non caffé,
- caffè espresso,
- caffé all'americana,
- caffé alla turca,

Secondo voi può variare ?

In passato prendevo un infuso di caffé (1 cucchiaio di caffé infuso per circa 5 ore in 1 litro di acqua) verso le 14.
Il mio obiettivo era stare sveglia.
Ma non è che facesse molto.
Secondo voi da che dipende?


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342
23/05/2016 1:18 pm  

Dopo le tre notti consecutive che ho passato sveglio, ora ammetto di aver piuttosto paura di bere caffè anche se mi andrebbe di berlo..
Però non so quanta colpa abbia avuto il caffè per i giorni successivi, credo nessuna, sicuramente dopo la prima notte insonne causata dal caffè mi ero innervosito molto e forse è stato questo il motivo delle altre due notti passate sveglio

Inviato dal mio Vodafone 875 utilizzando Tapatalk


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 2354
24/05/2016 9:09 am  

prova a prendere un po di magnesio nel pomeriggio (un po significa almeno 4-500 mg di magnesio elementare), dovrebbe darti una bella stontita nella sera.


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342
24/05/2016 10:23 am  

pensa che alla fine ero andato dal dottore a farmi prescrivere qualcosa per dormire... mi ha dato lo Zolpidem che ho preso solo una sera.
ora sto dormendo normalmente, forse anche perchè non sto bevendo caffè, ma se mi dovesse ricapitare sicuramente proverò con il magnesio anche perché con quel farmaco il giorno dopo avevo una forte nausea e mal di testa


RispondiQuota
nataku
(@nataku)
Utenti
Registrato: 7 anni fa
Post: 2354

RispondiQuota
Pagina 19 / 20