Forum

LA DIETA IDEALE? A OGNUNO LA SUA? DISCUTIAMONE!  

Pagina 2 / 28
 

Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 912
19/12/2017 12:25 pm  

Non fraintendermi, io sono stato bene anche quando facevo il vegano (ben 3 anni), e in tutti i regimi che ho seguito (tranne l'ehretismo dove mi sono fatto male) perché ho avuto sempre un approccio scientifico. Con l'alimentazione che faccio ora sono al top come prestazioni e forma fisica, non è che quando mangio differentemente mi sfaldo e cado a pezzi, eh! Per stare bene a me basta stare fondamentalmente lontano dal latte, essere al massimo delle proprie prestazioni fisiche è diverso dallo stare solo bene, tutto qui! Tralasciamo un attimo il piacere del gusto, a me invece sembra strano che per stare bene bisogna avere una dieta così varia: in natura la maggior parte degli animali campa benissimo con il "monopiatto" (Al leone basta la gazzella e alla  gazzella basta l'erba...)

ok, mi è chiaro il tuo approccio. Cerchi il benessere e l'hai trovato grazie ad una dieta piuttosto particolare frutto della tua esperienza, cosa che a me personalmente affascina come ha affascinato l'approccio peatiano di Tropico.


RispondiQuota
Matz
 Matz
(@matz)
Utenti
Registrato: 2 anni fa
Post: 834
19/12/2017 12:54 pm  

fabietto credimi nessuna guerra, tra l'altro io non ho certezze e come mangio oggi è diverso da come mangiavo ieri e forse sarà diverso da come mangerò domani. Però mi chiedo quali potrebbero essere gli interessi economici di un Berrino che propone un approccio olistico semplice davvero fuori da qualsiasi cosa che possa essere commercializzata? Dieta integrale e vegetale, un po' di pesce, movimento e meditazione per gestire lo stress, tutto ciò abbinato alla restrizione calorica. Questo al fine di vivere in salute e più a lungo. Il grado di aderenza poi dipenda da ognuno di noi, esempio, a me di mangiare troppo poco non va preferisco una normo-calorica e poi fare un digiuno o simile periodicamente. 
Detto questo, Berrino e company (fontana, longo ecc) potrebbero essere in errore, ma possiamo mettere sullo stesso piano dei tizi laureati con lode in medicina (Berrino) che gli studi scientifici li fanno  con Sally Fallon e Panzironi? 
Infine ti chiedo, ma a te non ti sembra strano che per stare bene tu debba avere una dieta cosi restrittiva?

Berrino è un epidemiologo, ergo fa statistiche, non è un chirurgo. E poi è inutile che te la prendi con me, io non so cosa farci se i medici quando gli domandi di Berrino dicono che è un furbetto che lucra sugli stolti vendendo libri inutili ispirati alla medicina tradizionale cinese, e non so cosa farci se il riso integrale e i legumi li danno alle galline, è cibo per uccelli, e senza grassi ti ammalerai sicuramente. Non ho intenzione di dirti altro, se vuoi diventare un fantasma rachitico come Berrino che si regge in piedi se non tira aria, dimostrare 20-30 anni in più di quelli che hai continua a mangiare schifezze con antinutrienti e inibitori enzimatici, schifa la carne e i grassi che tra 15 anni saranno la base dell’alimentazione dell’uomo. Saluti. Ho concluso.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342
19/12/2017 1:04 pm  

fabietto credimi nessuna guerra, tra l'altro io non ho certezze e come mangio oggi è diverso da come mangiavo ieri e forse sarà diverso da come mangerò domani. Però mi chiedo quali potrebbero essere gli interessi economici di un Berrino che propone un approccio olistico semplice davvero fuori da qualsiasi cosa che possa essere commercializzata? Dieta integrale e vegetale, un po' di pesce, movimento e meditazione per gestire lo stress, tutto ciò abbinato alla restrizione calorica. Questo al fine di vivere in salute e più a lungo. Il grado di aderenza poi dipenda da ognuno di noi, esempio, a me di mangiare troppo poco non va preferisco una normo-calorica e poi fare un digiuno o simile periodicamente. 
Detto questo, Berrino e company (fontana, longo ecc) potrebbero essere in errore, ma possiamo mettere sullo stesso piano dei tizi laureati con lode in medicina (Berrino) che gli studi scientifici li fanno  con Sally Fallon e Panzironi? 
Infine ti chiedo, ma a te non ti sembra strano che per stare bene tu debba avere una dieta cosi restrittiva?

Berrino è un epidemiologo, ergo fa statistiche, non è un chirurgo. E poi è inutile che te la prendi con me, io non so cosa farci se i medici quando gli domandi di Berrino dicono che è un furbetto che lucra sugli stolti vendendo libri inutili ispirati alla medicina tradizionale cinese, e non so cosa farci se il riso integrale e i legumi li danno alle galline, è cibo per uccelli, e senza grassi ti ammalerai sicuramente. Non ho intenzione di dirti altro, se vuoi diventare un fantasma rachitico come Berrino che si regge in piedi se non tira aria, dimostrare 20-30 anni in più di quelli che hai continua a mangiare schifezze con antinutrienti e inibitori enzimatici, schifa la carne e i grassi che tra 15 anni saranno la base dell’alimentazione dell’uomo. Saluti. Ho concluso.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

ne dubito fortemente che la carne e i grassi saranno alla base della dieta del futuro.

non capisco dove trovi tutte ste certezze


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 912
19/12/2017 1:06 pm  

Berrino è un epidemiologo, ergo fa statistiche, non è un chirurgo. E poi è inutile che te la prendi con me, io non so cosa farci se i medici quando gli domandi di Berrino dicono che è un furbetto che lucra sugli stolti vendendo libri inutili ispirati alla medicina tradizionale cinese, e non so cosa farci se il riso integrale e i legumi li danno alle galline, è cibo per uccelli, e senza grassi ti ammalerai sicuramente. Non ho intenzione di dirti altro, se vuoi diventare un fantasma rachitico come Berrino che si regge in piedi se non tira aria, dimostrare 20-30 anni in più di quelli che hai continua a mangiare schifezze con antinutrienti e inibitori enzimatici, schifa la carne e i grassi che tra 15 anni saranno la base dell’alimentazione dell’uomo. Saluti. Ho concluso.

Ti poni male amico mio e non capisco il motivo. A me interessa poco se tu a 26 anni non ti reggi in piedi e devi correre al pronto soccorso, non capisco tutta questa veemenza se attualmente considero l'approccio Berrino o simile (che poi io mangio diversamente mangiando yogurt di capra e uova occasionalmente), valido e sostenuto dalla scienza (vedi le raccomandazioni dell'AIRC e WCRF). 
Non ti piace Berrino, pazienza, non piaceva neanche a me, poi ho cambiato idea e con qualche differenza ho trovato il mio equilibrio fatto di dieta, sport e mindfulness. Ti lascio a Panzironi e alla Fallon che tra l'altro mi pare anche obesa  😛


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7323
19/12/2017 1:17 pm  

Ripeto, flame inutile!
Tanto per cominciare il mainstream punta a farci diventare erbivori. L'alternativa, come prevede la FAo, sono gli insetti... Io, in merito alla nuova legge sul testamento biologico, la vedo invece come il film 2022 I sopravvissuti ( https://it.wikipedia.org/wiki/2022:_i_sopravvissuti ) dove mangeremo, a nostra insaputa, i nostri morti...

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 912
19/12/2017 1:22 pm  

Ripeto, flame inutile!
Tanto per cominciare il mainstream punta a farci diventare erbivori. L'alternativa, come prevede la FAo, sono gli insetti... Io, in merito alla nuova legge sul testamento biologico, la vedo invece come il film 2022 I sopravvissuti ( https://it.wikipedia.org/wiki/2022:_i_sopravvissuti ) dove mangeremo, a nostra insaputa, i nostri morti...

io invece nel futuro, magari ci vorranno diversi secoli, penso che mangeremmo solo cibo fatto in laboratorio.


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7323
19/12/2017 1:25 pm  

Magari, sarebbe fichissimo assumere una pillola e non avere più a che fare con pentole, piatti sporchi, etc. Solo che l'uomo non è Dio, usa ciò che offre la natura e non produce nulla dal nulla. Al momento, per esempio, la carne sintetica ha prezzi proibitivi e penso che sarà proibitivo ancora per molto tempo. Ai poveri del futuro non gliene toccherà di sicuro... al massimo per noi si creerà cibo dalla merda...

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 912
19/12/2017 1:29 pm  

Magari, sarebbe fichissimo assumere una pillola e non avere più a che fare con pentole, piatti sporchi, etc.

il mio sogno   😉


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342
19/12/2017 1:29 pm  

Magari, sarebbe fichissimo assumere una pillola e non avere più a che fare con pentole, piatti sporchi, etc.

e vorresti togliermi il piacere di mangiare?
ma neanche morto


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7323
19/12/2017 1:32 pm  

Magari, sarebbe fichissimo assumere una pillola e non avere più a che fare con pentole, piatti sporchi, etc.

e vorresti togliermi il piacere di mangiare?
ma neanche morto

Tranquillo, una bella passata di glutammato monosodico e sarà gustosa pure la merda!:-D

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 912
19/12/2017 1:33 pm  

e vorresti togliermi il piacere di mangiare?
ma neanche morto

diciamo la verità, il piacere di mangiare è capriccio dell'uomo moderno.


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342
19/12/2017 1:49 pm  

e vorresti togliermi il piacere di mangiare?
ma neanche morto

diciamo la verità, il piacere di mangiare è capriccio dell'uomo moderno.

invece io sono convinto che il piacere di mangiare sia importante e naturale per nutrirci, com'è naturale il piacere del sesso per riprodurci


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7323
19/12/2017 2:01 pm  

Su questo concordo pure io! Solo che le industrie, per fare un paragone con certe donne di natura non trombabili, ma con il trucco e parrucco passabili, con aromi, coloranti ed esaltatori di sapidità, puntando su questa nostra debolezza, ci fanno mangiare anche cose che in natura non mangeremo mai. Pensa a una spiga di grano se non fosse super trasformata e insaporita se te la mangeresti così com'è.

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Matz
 Matz
(@matz)
Utenti
Registrato: 2 anni fa
Post: 834
19/12/2017 2:40 pm  

Berrino è un epidemiologo, ergo fa statistiche, non è un chirurgo. E poi è inutile che te la prendi con me, io non so cosa farci se i medici quando gli domandi di Berrino dicono che è un furbetto che lucra sugli stolti vendendo libri inutili ispirati alla medicina tradizionale cinese, e non so cosa farci se il riso integrale e i legumi li danno alle galline, è cibo per uccelli, e senza grassi ti ammalerai sicuramente. Non ho intenzione di dirti altro, se vuoi diventare un fantasma rachitico come Berrino che si regge in piedi se non tira aria, dimostrare 20-30 anni in più di quelli che hai continua a mangiare schifezze con antinutrienti e inibitori enzimatici, schifa la carne e i grassi che tra 15 anni saranno la base dell’alimentazione dell’uomo. Saluti. Ho concluso.

Ti poni male amico mio e non capisco il motivo. A me interessa poco se tu a 26 anni non ti reggi in piedi e devi correre al pronto soccorso, non capisco tutta questa veemenza se attualmente considero l'approccio Berrino o simile (che poi io mangio diversamente mangiando yogurt di capra e uova occasionalmente), valido e sostenuto dalla scienza (vedi le raccomandazioni dell'AIRC e WCRF). 
Non ti piace Berrino, pazienza, non piaceva neanche a me, poi ho cambiato idea e con qualche differenza ho trovato il mio equilibrio fatto di dieta, sport e mindfulness. Ti lascio a Panzironi e alla Fallon che tra l'altro mi pare anche obesa  😛

Non ti reggerai in piedi te. Cattivo gusto e segno di scarsa intellettualità far leva su sfighe altrui non citando o esplicitando le proprie. Se per ben 2 volte non hanno capito cosa avessi perché avevo l’appendice dietro al cieco e potevano vederla solo con la tac non so cosa farci onestamente, gente la fa a 10 anni l’appendice è colpa dei bambini quindi? Io soffro di ibs come la stragrande maggioranza della popolazione che però se ne frega altamente, lo lo rendo pubblico col mio diario e cerco con consigli di limitarla, ci sono problemi anche di questo o devo rendere conto a te di quello che faccio?

Non è colpa mia se Lancet poco tempo fa ha detto che i grassi devono far parte della dieta umana almeno al 35% del totale delle calorie e i carboidrati ridotti al 40% perché i primi sono risultati protettivi contro attacchi di cuore e altre patologie, e che linee guida a livello mondiale andrebbero riviste come non è colpa mia che il 50% della letteratura medica (lo dice pubmed e non lo dico io) è sbagliata e scritta in funzione di finanziamenti dati dalle case farmaceutiche.
Inoltre con tutti gli studi che stanno facendo sulle diete evoluzionistiche è chiaro anche a uno stolto il miglioramento netto nei confronti di tantissime patologie, è sotto gli occhi di tutti, ormai in America si sta diffondendo sempre di più perché fa star meglio la gente e in Italia anche sta prendendo piede, di fatti i nazivegani Berriniani delle iene a servizio pubblicato su Panzironi (palesemente dirottato), ci lascieranno i denti, perché la gente ha sistemato o mandato in remissione davvero tutte patologie semplicemente perché la dieta funziona ed ha aiutato molte più persone quel mezzo delinquente di Panzironi che altri come Berrino ad esempio.
Ormai il mondo va in quella direzione e se ne accorgono anche i ciechi.
Non le dico mica io ste robe potete prendervela con me quanto ne avete voglia.
E poi Panzironi lo seguirai te, e la dieta stretta la farai te, dato che mangi come un mezzo vegano quindi mangi solo cibo per galline che per altro hanno un apparato digerente per digerire quella roba lì cruda a differenza dell’uomo che deve inventarsi tecniche come ha detto anche fabietto sopra per poter mangiare certa roba. Io seguo le indicazione della Fondazione Weston Price e sto attento al potenziale fermentativo di quello che mangio utilizzando il metodo Fast Tract di Norm Robillard Phd per attenuare i sintomi della mia patologia con ottimo successo, te continua a mangiarti i legumi.
Ah un ultima cosa, qua se c’è uno che si pone male e che è sicuro di qualcosa sei te, dato che millanti tanto la tua dieta come la dieta che ti farà vivere a lungo dicendo alla gente “seguirò il tuo diario per vedere quanto vivrai” oppure “per mangiare come te ci vuole coraggio”, vedremo, magari mangi cibo per uccelli tutti i giorni della tua vita e poi ti stira un camion a cos’è servito? Poi le evidenze scientifiche di cui parli non le hai mostrate, AIRC non mi pare abbia mai detto che le sue linee guida favoriscano la longevità ma solo che siano una sorta di prevenzione contro i tumori poi da prendere con le pinze dato che il mainstream passa quel che vuole e poi la scienza medica è solo statistica, magari io mangerò da cesso tutta la vita ma vivrò più di te comunque perché la statistica non è certa. Quindi di che cosa stiamo parlando? Di certo a dire che una dieta alta in carboidrati e bassa in grassi favorisca la longevità è una baggianata colossale, perché ci sono mille altre variabili come la genetica, l’attività fisica in aree poco inquinate, respirare costantemente certe sostanze come il pm10 e altre mille variabili. Quindi mandi un messaggio molto poco intelligente al pari della tua citazione sulle mie sventure e al pari di quello che mangi. Questo è quanto, coi vegani e i mezzi vegani non si possono avere conversazioni normali, io volevo solo rispondere a quella baggianata di messaggio che mandi, ossia che la tua dieta favorisca la longevità e che gli altri mangiano da schifo e che moriranno giovani, l’ho fatto e sono contento di averlo fatto. Ora continua pure da solo.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


RispondiQuota
fabietto
(@fabietto)
Utenti Moderator
Registrato: 8 anni fa
Post: 7323
19/12/2017 3:15 pm  

Su Matz, non è necessario che te la prendi così! Tanto il mondo non si cambia scannandosi a vicenda. Prendila come faccio io, con filosofia! Supponendo anche che in futuro le diete evolutive prenderanno piede, ci saranno sempre i vegani che per eticat faranno la guerra al sistema. Probabilmente, se andrà qualc'uno di loro al governo, diventeranno persino illegali le diete evolutive. Al momento meglio non pensarci e fare quello che più ci fa stare meglio senza scontrarci inutilmente. Dopotutto siamo qui per sperimentare metodi alimentari che ci fanno stare meglio e non per bisticciare!

La forma è anche sostanza. Chi veicola un messaggio non può essere estraneo al suo contenuto. Tropico - Chi è musone e triste non riesce a tener lontano la malattia. Tonegawa - Le testimonianze vere di gente normale valgono più di tante elucubrazioni teoriche. Francesca F.C.


RispondiQuota
Luca40
(@luca40)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 912
19/12/2017 3:16 pm  

Non è cattivo gusto, tu delegittimi l'interlocutore ed io mi sono per un momento messo sul tuo stesso piano. Mi sono approcciato alla discussione perché la dieta di fabietto la trovo assurda e per carattere le cose assurde mi affascinano. Ho espresso la mia opinione, ovvero una dieta alta in grassi saturi e proteine è contro l'evidenza scientifica. Sono convinto che fabietto lo sappia, ma lui nutre poca fiducia nella scienza, io invece sono più fiducioso. Per fare une esempio, alcuni anni fa soffrivo di gastrite, ho passato due anni a capire le cause poi sono stato da un bravo gastroenterologo, mi ha curato l'helicobacter pylori con antibiotici e sono stato bene. Ho poi avuto una orticaria idiopatica, sono andato da un immunologo e con gli antistaminici è andata via e per ora non è più tornata.
Quindi per quanto riguarda la dieta, trovo per me più confortevole affidarmi a quello che sostiene la comunità scientifica che è riassunta nelle linee guida le quali ci dicono di basare la dieta su cereali integrali, legumi, verdure e frutta. Possiamo aggiungere noci, semi, olio Evo e pesce. Bisogna evitare le carni trasformate e limitare le carni rosse. Sui latticini non ci si è espressi e gli studi sono discordanti, io mangio circa 300g al giorno di yogurt biologico di capra con i fiocchi d'avena, miele, noci, mandorle e semi di lino macinati, regolarizza il mio intestino.
Ognuno ha il suo percorso e questo instilla in noi delle convinzioni che si modificano solo con l'esperienza.


RispondiQuota
Pagina 2 / 28