Forum

[In evidenza] [MATT STONE]180 degree health  

Pagina 16 / 16
 

digeridoo
(@digeridoo)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 442
25/11/2015 3:37 pm  

il fatto è che se le mangi da sole stimolano tantissima insulina e nutrono le endotossine, se le mangi col condimento, introduci piu' calorie (ma stimoli meno insulina quindi l'effetto ingrassante diminuisce)

Questa questione è un po' ambigua in realtà. Glicemia e insulina non vanno perfettamente di pari passo. Nell'esempio delle patate, la risposta insulinica sarebbe nettamente maggiore se mangiate con il condimento (grassi o proteine che siano) mentre l'indice e quindi il carico glicemico sarebbe inferiore.
L'effetto netto sulla lipogenesi delle due opzioni è ancora meno chiaro, non è detto che + insulina = + grasso


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 1356
25/11/2015 3:55 pm  

I grassi rallentano la secrezione insulinica, e l'insulina in eccesso promuove la lipogenesi. E' il motivo per cui la frutta fa meno ingrassare del pane, a parità di calorie. Se c'è molta insulina vuol dire che c'è difficoltà ad utilizzare l'energia o a depositare i carboidrati come glicogeno, che con gli amidi questo processo e' gia' scoraggiato di per se...
secondo quale criterio patate+burro stimolerebbero piu' insulina di patate da sole? è vero il contrario, le patate dirette, senza null'altro incoraggiano sicuramente una maggiore secrezione, oltre ad essere poco digeribili


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
25/11/2015 10:11 pm  

Ci sarebbe da spostare la discussione ma intanto rispondo.
I grassi saturi provocano una discreta risposta insulinica, adesso non conosco bene come si comportano gli insaturi, però se prendiamo ad esempio questo studio http://ajcn.nutrition.org/content/66/5/1264.full.pdf in figura 2 vediamo che le patatine fritte dei sacchetti hanno un indice insulinico più basso delle patate normali non condite.
C'è da capire se l'alta temperatura della frittura modifichi l'amido e abbassi l'indice insulinico delle patate o è merito solo dell'olio.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
Bloomberg5593
(@bloomberg5593)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 1356
25/11/2015 10:44 pm  

Ma non conta la risposta insulinica dei cibi isolati... qualsiasi cosa innalza l'insulina... nel caso di patate+grassi abbiamo le patate con un indice insulinico piuttosto alto, è chiaro che i grassi, per un effetto anche digestivo, rendono il rilascio graduale, ma è abbastanza testabile su se stessi.


RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 8 anni fa
Post: 9643
26/11/2015 12:09 am  

Il confronto è su patate vs patate+condimento (olio/burro/grasso).
Dal momento che il grasso rallenta la digestione è ovvio che l'indice glicemico è più basso, ma non è scontato che lo sia anche quello insulinico, almeno in passato se ne era parlato e quello detto da digeridoo ha senso, perché patate=indice insulinico (e glicemico) alto, grassi saturi indice insulinico alto, tra l'altro proprio l'olio di cocco dovrebbe avere indice insulinico alto, quindi due alimenti con indice insulinico alto è lecito pensare che assieme mantengano le caratteristiche anche se poi l'indice glicemico scende.

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley


RispondiQuota
eric
 eric
(@eric)
Utenti
Registrato: 5 anni fa
Post: 2342
26/11/2015 12:15 pm  

Questa questione è un po' ambigua in realtà. Glicemia e insulina non vanno perfettamente di pari passo. Nell'esempio delle patate, la risposta insulinica sarebbe nettamente maggiore se mangiate con il condimento (grassi o proteine che siano) mentre l'indice e quindi il carico glicemico sarebbe inferiore.
L'effetto netto sulla lipogenesi delle due opzioni è ancora meno chiaro, non è detto che + insulina = + grasso

L indice glicemico sì diminuisce, ma il carico no, rimane inalterato


RispondiQuota
digeridoo
(@digeridoo)
Utenti
Registrato: 8 anni fa
Post: 442
26/11/2015 2:42 pm  

secondo quale criterio patate+burro stimolerebbero piu' insulina di patate da sole? è vero il contrario, le patate dirette, senza null'altro incoraggiano sicuramente una maggiore secrezione, oltre ad essere poco digeribili

Più tardi vedo se ritrovo qualche studio più specifico, peró intanto giusto per avere un quadro di sintesi:

https://it.wikipedia.org/wiki/Indice_insulinico

"Infatti diversi studi, tra cui quelli sull'indice insulinico, hanno rivelato che in generale l'accostamento di grassi a una fonte di carboidrati aumenta la secrezione di insulina. Per la precisione, i valori glicemici sono ridotti a seguito dell'assunzione di una stessa quantità glucidica contenente lipidi, ma la risposta insulinica è maggiore rispetto all'assunzione della stessa quota glucidica da sola[22][41]."


RispondiQuota
Pagina 16 / 16