Forum

Differenze tra Arge...
 
Notifiche
Cancella tutti

Differenze tra Argento Colloidale e Argento Proteinato  

  RSS

Silver
(@silver)
Utenti
Registrato: 1 anno fa
Post: 38
16/11/2020 11:56 pm  

L'Argento Proteinato  a un costo irrisorio, mentre l'Argento Colloidale è molto caro.

Ma a livello curativo che differenze esisto tra questi due prodotti ?

 


Quota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
17/11/2020 12:01 am  

L'argento non riveste alcun ruolo nel funzionamento del corpo umano, pertanto è un metallo pesante che si accumula.

Se si obietta che è germicida, lo è anche il mercurio, ma nessuno si sogna di assumerlo.

Che problema hai? magari si potrebbe trovare una sostanza antibiotica meno tossica...

Questo post è stato modificato 2 settimane fa da Tropico

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


Marco R. hanno apprezzato
RispondiQuota
Silver
(@silver)
Utenti
Registrato: 1 anno fa
Post: 38
17/11/2020 1:21 am  

@tropico

Mah... la settimana scorsa  il famoso Prof. Angelo Vescovi, nella trasmissione della Barbara Palombelli,

consigliava di mettere alcune gocce di Argento Proteinato nel naso al rientro in casa.

Diceva che da prove di laboratorio  questo prodotto galenico dal costo irrisorio di alcuni euro ha la

capacità di accoppare il Covit 19 che è entrato dal naso per inalazione, prima che si moltiplichi e si diffonda

nel resto dell'organismo.

Inutile dire che nel giro di 24 ore l'Argento Proteinato è sparito dalle farmacie Italiane.

Non trovandolo più mi è tornato in mette che molti anni fa mia madre era riuscita a curare una infezione alle

vie urinarie da Proteus Mirabilis resistente ad ogni genere di antibiotico e preparato erboristico, usando per

alcuni mesi dell'argento colloidale di buona qualità.

Ora mi chiedevo se l'Argento Colloidale poteva essere altrettanto efficace contro il Covid 19 se messo nel

naso, visto che l'Argento Proteinato è sparito dalle farmacie.

Questo post è stato modificato 2 settimane fa 9 tempo da Silver

RispondiQuota
Tropico
(@tropico)
Utenti Admin
Registrato: 9 anni fa
Post: 9783
17/11/2020 1:48 am  

Se blocca-inattiva il gruppo dei coronavirus non lo so, certamente anche se potenzialmente tossico, per lo scopo che ti sei preposto potrebbe avere la sua ratio, poi avrai il tempo di smaltirlo* se comunque avrà fatto la sua funzione preventiva.

Nel 1900 si usava l' Argyrol (argento proteinato), nel 1937 il Neo-Silvol (Arsphenamine), dal 1967 hanno usato l'Argento sulfadiazina che si vende ancora oggi (Sofargen e Connettivina Plus), non so dirti se il colloidale inalato tramite spray sia efficace.

Comunque per scrupolo,visto che può danneggiare i polmoni: https://www.mangiaconsapevole.com/community/salute-e-benessere-fisico/argento-oro-rame-colloidale-benefici-e-potenziali-pericoli-per-la-salute/paged/5/#post-28563

 

p.s. *qualcuno crede che nanche si smaltisca https://www.mangiaconsapevole.com/community/salute-e-benessere-fisico/argento-oro-rame-colloidale-benefici-e-potenziali-pericoli-per-la-salute/paged/5/#post-48148

Questo post è stato modificato 2 settimane fa da Tropico

La medicina ha fatto così tanti progressi che ormai più nessuno è sano. Aldous Leonard Huxley | Veniamo tutti da ambienti diversi e iniziamo con alcune idee preconcette che potremmo abbandonare lungo la strada...


RispondiQuota