0

Ray Peat su equilibrio Acido Base

In una recente radio intervista del 9 settembre 2013, Sharon Kleyne con il suo programma “Power of Water” fa delle domande a Ray Peat sul PH e sull’equilibrio acido base del corpo.

Secondo Peat, le cellule umane richiedono grandi quantità d’acqua, ma per utilizzarla profittevolmente esse devono avere gli strumenti corretti. Le sostanze nel corpo e nelle le cellule con un PH alcalino (superiore a 7,0) trattengono l’acqua, mentre le sostanze con un PH acido (inferiore a 7,0) sono idrorepellenti. Se il corpo è troppo acido, l’acqua viene spinta fuori delle cellule, con conseguente disidratazione, edema, mal di testa, secchezza oculare, pelle secca,  metabolismo rallentato, stress, depressione e aumento di peso.

Regolatori di acidità/alcalinità o dell’equilibrio del pH, spiega Peat, sono gli ormoni, in particolare il progesterone e il testosterone. Se i livelli di questi ormoni scendono e i livelli degli ormoni estrogeni rimangono elevati per troppo tempo, il corpo inizia a diventare acido.

L’equilibrio del PH e l’utilizzo corporeo dell’acqua possono essere controllati con la dieta, spiega Peat. Due dei migliori alimenti per il mantenimento del corretto PH e dei livelli ormonali sono l’olio di cocco ed il succo d’arancia, che contiene calcio e molti altri minerali. Raccomanda latte e formaggio per lo stesso motivo (calcio e minerali) e per il basso contenuto di fosfati. I fosfati, secondo Peat, favoriscono l’obesità mentre il calcio la previene.

Alessio Di Girolami

COMMENTI