Category Archives: ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE

PUFA or not PUFA

“I grassi polinsaturi non offrono assolutamente niente se non una tomba prematura. Se dubiti di questo, vai a vedere le autopsie fatte tra i Bantu, tra i Giapponesi, troverai che la loro arteriosclerosi, prima dei trenta anni, è molto più grande rispetto a quella di una dieta Americana o Austriaca molto simile alla nostra. Si tratta di un… Read More »

La mia dieta

Dopo essere finalmente arrivato al mio traguardo personale di benessere ed averlo condiviso con gli utenti del forum, è nata spontanea in loro la curiosità di sapere cosa mangiassi. Mi sembra lecito, e quindi facendo alcune premesse riporterò il mio stile alimentare. Fondamentalmente non peso niente, la dieta ce l’ho in testa, agli inizi dello stile Ray Peat… Read More »

Intervista con un ex Vegan: Erim Bilgin

Erim Bilgin è nato e cresciuto a Istanbul, Turchia. Infelice per il sovrappeso, a 14 anni ha sviluppato un disturbo alimentare. Ha combattuto l’anoressia per un anno prima di decidere di approfondire la nutrizione e la salute ottimale, ciò lo ha portato al veganismo crudista (raw vegan) e 30 banane al giorno – un sito per vegani che… Read More »

I Gladiatori facevano la bevanda post-workout

È stato scoperto che i gladiatori romani consumavano una dieta prevalentemente vegetariana e bevevano ceneri come un tonico post sforzo fisico. Questi sono i risultati delle indagini antropologiche effettuate su ossa di guerrieri rinvenute durante gli scavi nell’antica città di Efeso. Università medica di Vienna Fonti storiche affermano che i gladiatori avevano una propria dieta, comprendente fagioli e… Read More »

Ray Peat: Fosfato, attivazione e invecchiamento.

Recenti pubblicazioni mostrano che un eccesso di fosfato può aumentare l’infiammazione, atrofia tissutale, calcificazione dei vasi sanguigni, cancro, demenza, e in generale i processi dell’invecchiamento. Questo è particolarmente importante a causa del crescente uso di fosfati come additivi alimentari. In precedenza, le complicazioni della malattia renale cronica, con un aumento del fosfato sierico, sono state considerate specifiche per… Read More »

30 banane al giorno!

Quando ho letto uno studio sull’assunzione di alte quantità di banane ho pensato subito a lei, qualcuno dal titolo avrà già capito, parlo di Freelee “the banana girl”, una ragazza che ha basato la sua fortuna col mettere in mostra, è proprio il caso di dirlo, i risultati della sua dieta a base di banane, 30 per l’appunto… Read More »